Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Monticelli, protagonista da 50 anni

L'azienda giunta alla terza generazione realizza squadrette in alluminio

Dall’idea di una squadretta è nata una grande squadra giunta al traguardo dei 50 anni di attività. Nel 1969 Domenico Monticelli creò, con l’aiuto della sua famiglia, le sue prime squadrette che tecnicamente corrispondono ad angoli di giunzione in alluminio per serramenti. Nel corso di mezzo secolo la L.M. dei F.lli Monticelli, con sede a Osimo, nelle Marche, è diventata leader nel mondo per la produzione di squadrette, che cura dalla progettazione allo sviluppo, fino alla realizzazione dei pezzi finiti che vengono esportati in tutto il mondo e consegnati ad oltre 650 clienti dall’Europa, all’Africa. all’America. L’azienda è amministrata dai figli, Guerrino, Oliviero, Vladimiro e dal genero Nanni, che lavorano in società nella continuità di una tradizione familiare fatta di passione, sapienza, creatività, impegno e managerialità che hanno consentito a L.M. di raggiungere nel 2018 un fatturato di 38,5 milioni con un trend di crescita in linea con gli anni precedenti. Alla Monticelli lavorano 220 dipendenti su una superficie coperta di 25mila metri quadrati nella sede di Campocavallo di Osimo. Ogni giorno vengono lavorate circa 20 tonnellate di alluminio che consentono di proporre al mercato una gamma con più di 4mila articoli che escono dal magazzino completamente automatizzato. Solo negli ultimi tre anni, il management aziendale ha investito oltre 10 milioni di euro per l’ammodernamento tecnologico e dei macchinari, per migliorare la sicurezza interna, per garantire ambienti sicuri e salubri ed una crescita ecosostenibile nel rispetto del territorio e di chi lo abita, limitando la produzione di rifiuti e i consumi di materie prime ed energia, riducendo al minimo le emissioni in atmosfera e gli scarichi idrici. La storia di successo di un’azienda eccellente si intreccia con la vita del fondatore Domenico Monticelli, emigrato giovanissimo in Francia e poi rientrato in Italia per creare l’impresa di famiglia. Oggi L.M. è un’azienda che ha conseguito tutte le principali certificazioni di qualità e autorizzazione integrate ambientali mantenendo inalterata la mission, che ne ha ispirato 50 anni di successi, votata alla creazione di un prodotto semplice come la squadretta, ma oggi tecnologicamente avanzatissimo destinato a mercati con aspettative diverse. In occasione dei 50 anni e a distanza di 7 anni dalla morte di Domenico Monticelli, la società ha aperto le porte a clienti e fornitori ospitando le istituzioni tra le quali il governatore Ceriscioli. «Se l’azienda si è sempre connotata come una grande famiglia — dice Oliviero Monticelli, Responsabile Amministrativo della L.M. dei F.lli Monticelli — l’evento è stato un ancor più caloroso “benvenuto in famiglia” con l’obiettivo che fosse un punto di partenza per i prossimi 50 anni di storia di questa realtà che vuole mantenere testa e cuore ad Osimo». La figlia di Domenico, Sonia Monticelli, socia dell’azienda, ha ricordato come «per nostro padre non è mai stata solo una questione di affari perché coi dipendenti ha sempre condiviso molto, stabilendo un rapporto fraterno e interessandosi delle vicende personali di ciascuno come se fosse un congiunto». Info: www.monticelli.it