Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

BCCBRESCIA Solida ed Efficiente Cet1 al 24,8%

«24,80% è il nostro indice di solidità più alto di sempre e i dati dicono che migliorerà ancora». Esordisce così – Ennio Zani, presidente di BCCBRESCIA – che ricorda come l’efficienza della banca da lui presieduta, la collochi a pieno titolo ai primi posti delle 87 banche del Gruppo Cassa Centrale. La Solidità e l’efficienza trovano conferma sia nell’utile netto semestrale pari a 5,6 milioni, sia nell’entità del Patrimonio contabile di 268,2 milioni (+4,6% rispetto al 30/6/2019). «Va aggiunto – ricorda il DG Stefania Perletti – che l’incidenza complessiva dei crediti deteriorati lordi – è stata abbattuta al 7,14% (NPL ratio) mentre il tasso di copertura si è alzato al 72,3% (COVERAGE ratio)».

«Risultati – prosegue Zani – frutto di un’attenta gestione passata e presente, e di una lungimiranza nelle scelte strategiche di BCCBRESCIA che ha puntato al consolidamento della presenza sul territorio di Brescia, alla valorizzazione della relazione con il cliente, alla formazione del personale e allo sviluppo di un nuovo modello di business non più basato solo sul margine di interesse ma anche sui servizi resi e sulla consulenza offerta alla clientela».

Anche al tempo del Covid, BCCBRESCIA sostiene famiglie e imprese; solamente negli ultimi 12 mesi ha approvato 4.069 finanziamenti (contro i 3.085 del periodo precedente) per complessivi 331 milioni (prima erano 305 milioni), di cui 239 milioni alle aziende. Infine, a supporto delle misure governative e degli accordi Abi, nel primo semestre 2020 sono state approvate 4.042 moratorie e sono state concluse 1.339 operazioni assistite dal Fondo di Garanzia per un controvalore di € 45 milioni. Info: www.bccbrescia.it