Categoria:

La Sicurezza sul lavoro diventa 4.0

Il tema della sicurezza rappresenta da sempre per le aziende un elemento fondamentale per garantirne la continuità lavorativa. Ma come possono le aziende semplificare i processi e fare in modo che la sicurezza non venga solo percepita come un obbligo normativo, ma riesca a integrarsi naturalmente nella quotidiana gestione aziendale, lasciando più spazio alla crescita del business senza pensieri?

 

Il Gruppo Tecnologie d’Impresa, da più di quarant’anni al servizio delle aziende per affrontare e risolvere le problematiche inerenti alla gestione di Salute e Sicurezza sul Lavoro, Ambiente, Qualità e con focus continuo sulla ricerca e sviluppo, ha saputo rispondere a queste domande applicando in modo nuovo e creativo l’innovazione
tecnologica.

 

L’evoluzione delle imprese in ottica 4.0, l’utilizzo dei droni e del loro punto di vista zenitale, l’applicazione della realtà virtuale in ambito formazione dei lavoratori, la gestione della documentazione e degli adempimenti legislativi per appalti e cantieri attraverso piattaforme web centralizzate, sono solo alcuni dei temi sviluppati dal Gruppo Tecnologie d’Impresa negli ultimi anni.

 

Il drone per esempio, oggetto apparentemente legato alla sfera degli hobbies, utilizzato come strumento per la prevenzione dei rischi sul lavoro, ci rivela come le riprese aeree possano offrire una prospettiva diversa e innovativa. Il drone è in grado di raggiungere luoghi critici inaccessibili e di ottenere una visuale panoramica in altissima risoluzione riuscendo ad ottenere, quindi, nuovo materiale e nuove informazioni importanti per una visione a 360° delle attività aziendali e dei relativi rischi.

 

«La sua visuale dall’alto risulta di estrema utilità durante le ispezioni di cantieri e di impianti in quota, per le ispezioni ambientali, per il controllo della viabilità e la gestione dei piani di evacuazione o per la valutazione del rischio tetti», afferma l’amministratore delegato e fondatore del Gruppo, l’ing. Giorgio Penati.
Vincente è anche l’applicazione delle più moderne tecnologie alla formazione, altro pilastro fondamentale per le aziende in ottica sicurezza e prevenzione. L’uso di visori per la realtà virtuale permette di restituire alla formazione in aula una serie di elementi legati all’apprendimento esperienziale e “on the job”, che sarebbe impossibile fornire con i metodi tradizionali. La simulazione di una situazione realistica in un ambiente protetto, con strategia simile a quella applicata in campo medico, aeronautico, civile e militare, dove possibile sperimentare diverse strategie e testare l’efficacia delle proprie azioni, permette di fornire formazione di qualità superiore a tutti i lavoratori, migliorando così le loro competenze-chiave e limitando incidenti e infortuni.

 

«Tecnologie d’Impresa è un’azienda che persegue l’innovazione e la propone, sotto forma di soluzioni, ai propri clienti — prosegue l’ing. Penati — Lavoriamo nel settore della gestione imprenditoriale della sicurezza e della sostenibilità da oltre 40 anni e il nostro team, anno dopo anno, è cresciuto superando i 300 professionisti, portando nuove competenze e allargando il nostro campo d’azione. Soddisfacendo esigenze complesse e diversificate, tanto della piccola impresa artigiana quanto della grande realtà internazionale, mantenendo un approccio diretto e tempestivo che ci ha caratterizzato fin dalla nascita».

 

Info: www.tecnoimp.it