Categoria:

PMP inventa la svolta green per la produzione e smaltimento delle grucce

Da 54 anni PMP SpA, società leader nella produzione di appendini in plastica che, ha sviluppato una vasta gamma di modelli espandendola oltre i confini italiani con produzioni e partnership dentro e fuori Europa, nel pieno rispetto di una missione aziendale che vuole valorizzare i prodotti dell’abbigliamento, il look e la vestibilità e al tempo stesso rispettare al massimo il sistema ambiente. Sistema ambiente che oggi è diventato il driver strategico di PMP che ha implementato un innovativo sistema di economia circolare basato non solo sugli scarti produttivi, ma soprattutto sul reale post consumo delle grucce.

 

Tale evoluzione strategica, spiega Marco Ballorini membro del CDA, ha le sue origini da un embrione per il riciclo del materiale plastico già presente in azienda già da molti anni. Da qui si è partiti investendo in moderni ed innovativi impianti per il riciclo plastico che sono oggi in grado di soddisfare il 100% del fabbisogno produttivo. Ai cospicui investimenti si è aggiunta la raccolta delle grucce sia dai propri clienti che dal resto del mercato, grazie alla collaborazione con Herambiente SpA (società del Gruppo Hera leader in Italia nel trattamento rifiuti) che fornisce materiale plastico idoneo al processo di rigenerazione. L’introduzione di un nuovo gancio svitabile dalla plastica (sistema Ecofil PMP) ha inoltre facilitato lo smaltimento domestico, dando ulteriori benefici all’ambiente e semplificando la separazione ferro-plastica. Non più appendini, ma appendini eco sostenibili; una scelta che PMP ha trasformato in realtà.

 

Info: www.pmp-hangers.com