RCM ITALIA: Strutture in Acciaio Made in Italy per impianti Fotovoltaici con sessanta anni di esperienza

Dopo un 2020 fortemente segnato dagli effetti della pandemia, quest’anno RCM Italia, azienda piemontese specializzata in progettazione e costruzione di strutture metalliche, è tornata a crescere a ritmi significativi. Una buona parte del merito va alla divisione Fotovoltaico, creata nel 2009 dall’azienda in provincia di Cuneo, e in particolare alla fornitura di pensiline fotovoltaiche e strutture tra cui tracker e sistemi di montaggio per impianti a terra.

«Abbiamo un’esperienza di 60 anni di realizzazioni» spiega Alessandro Alladio, CEO di RCM «e pertanto siamo in grado di soddisfare qualsiasi esigenza, anche per impianti con dimensioni considerevoli. Forniamo già in fase di preventivo uno studio strutturale e disegni in 3D. Sicuramente in evoluzione i nostri tracker (Sunracker®), e molto soddisfacenti i risultati con le pensiline e con le strutture per gli impianti a terra. Stiamo inoltre sviluppando delle strutture per impianti agrovoltaici, per i quali prevediamo una forte spinta nei prossimi anni. I sistemi di supporto per queste installazioni non sono alla portata di tutti perché non sono semplici da realizzare e da installare, vista la loro altezza dal terreno. Il 25% del nostro fatturato arriva dall’estero, soprattutto da Francia e Svizzera, mentre a livello nazionale stiamo lavorando soprattutto nel nord Italia e nelle isole con impianti fotovoltaici di taglia utility scale, ma anche parcheggi di centri commerciali e di grandi industrie.

 

Info: www.rcm-italia.com