Categoria: ,

Wienerberger Italia verso un’edilizia sempre più green. Dal processo produttivo all’edificio

Wienerberger Italia, filiale italiana del gruppo Wienerberger AG leader mondiale nella produzione di laterizi, ha sempre dedicato profonda attenzione alla sostenibilità ambientale a partire dal processo produttivo, nello specifico sulla decarbonizzazione e sull’economia circolare, con particolare interesse alla biodiversità presente nelle cave. L’impegno di Wienerberger verso la sostenibilità si riflette anche sulle sue soluzioni: tutti i laterizi prodotti in Italia sono infatti conformi ai Criteri Ambientali Minimi (CAM) per fornire una valutazione ed una verifica completa dell’impatto ambientale dei processi produttivi.

 

Questo permette quindi di sfruttare i vantaggi del Superbonus 110% sia per opere di demolizione e ricostruzione sia per opere di riqualificazione energetica o ristrutturazione edilizia. In più, l’azienda ha deciso di effettuare l’analisi LCA (Life Cycle Assessment) sui processi produttivi con conseguente emissione della Dichiarazione Ambientale di Prodotto (EPD). Questa Etichetta Ambientale di tipo III, è una certificazione volontaria che contiene le informazioni relative alla prestazione ambientale dell’intero ciclo di vita dei laterizi. Come tutti ormai sappiamo il 40% di emissione di CO2 proviene dalle abitazioni; realizzare strutture ecosostenibili con i laterizi Wienerberger permette di contribuire al miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici e dell’ambiente circostante.

 

Info: www.wienerberger.it