Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

3D per l’automazione di fabbrica

Advanced Technologies: Visione 3D e robotica al servizio dell’automazione

Irobot sono sempre più presenti nell’automazione dei processi in tutto il settore manifatturiero e, oggi, la crisi connessa all’emergenza da Covid-19 ha sicuramente dato una spinta ulteriore all’esigenza di innovazione tecnologica e automazione delle attività produttive. Le nuove tecnologie potrebbero essere un valido alleato per automatizzare processi ad oggi solo parzialmente automatizzati. Oggi con le soluzioni basate su intelligenza artificiale, visione 3D e robot collaborativi, l’automazione di fabbrica e la robotica possono diventare la risposta ai problemi di distanziamento e sicurezza legati all’attuale pandemia o a future epidemie virali. I mercati che saranno maggiormente coinvolti in questa innovazione, sono quello della logistica dove sempre più si ricercheranno soluzioni per la pallettizzazione e la depallettizzazione automatica, il settore manifatturiero dell’elettrodomestico, dell’automotive, del tessile e del metalmeccanico per la gestione automatizzata di presa di componenti da cassone (bin picking), il settore della produzione elettronica, il farmaceutico e l’alimentare con l’ausilio di sistemi robot per controllo qualità e sorting automatizzato. Advanced Technologies propone tecnologie e consulenze specifiche a seconda delle caratteristiche dell’applicazione, sistemi di visione che sfruttano le diverse tecniche per la ricostruzione 3D. Esistono sensori integrati ideali per applicazioni di ispezione di misura atti a rilevare variazioni di altezza di pochi µm, telecamere in grado di poter lavorare in combinazione a sorgenti laser atte a rilevare automaticamente il picco della linea laser per ricostruire la misura di profondità di componenti sotto test e i sistemi per la visione stereoscopica per applicazioni ad ampio campo di vista indoor e outdoor. Sistemi di visione a misura del tempo di volo TOF consentono invece di sviluppare prototipi e soluzioni di guida autonoma per smistamento prodotti all’interno delle industrie 4.0 e applicazioni di conteggio accessi, misura del distanziamento degli operatori in ambito produttivo e sanificazione ambienti. I sensori a luce strutturata abilitano gli addetti dell’automazione industriale a risolvere le applicazioni più sfidanti di presa da cassone degli oggetti più disparati, disposti in maniera casuale ed eterogenea all’interno del cassone stesso. Il bin picking è una delle applicazioni robotiche più difficili da realizzare, le problematiche da gestire sono innumerevoli: il riconoscimento accurato delle parti, la gestione delle diverse viste del pezzo, la necessità di utilizzare prese multiple, la generazione della traiettoria robot sono solo le principali problematiche da affrontare. Advanced Technologies, con il software di Bin Picking e le teste 3D, mette a disposizione degli integratori un ambiente di sviluppo di alto livello e una gamma completa di sistemi di guida robot che permettono di risolvere un’ampissima gamma di problematiche in modo semplice ed affidabile. Advanced Technologies supporta i suoi clienti guidandoli nella scelta della soluzione ottimale per risolvere anche le applicazioni più sfidanti grazie ad un team dedicato alla visione 3D e a partner affidabili e all’avanguardia. Ad oggi, più di 2.400 aziende hanno scelto di affidarsi all’esperienza e al know-how tecnologico di Advanced Technologies, leader nelle tecnologie per l’automazione industriale e presente sul mercato da oltre 20 anni. Info: www.adv-tech.it