Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Apsov: campione italiano in produzione e miglioramento genetico dei cereali

Una solida realtà italiana attiva nel settore dei mezzi tecnici per l’agricoltura, in particolare nel miglioramento genetico e nella produzione di sementi di qualità per le grandi colture. Nata nel 1967 come cooperativa, oggi Apsov è un dinamico Gruppo composto da quattro società: APSOVSEMENTI SPA, SEMENTI MAREMMA, una controllata nel Grossetano, APSOV COOPERATIVA (la capostipite) e la recentissima GMAX, una joint venture paritetica con l’argentina DON MARIO, leader a livello mondiale nel miglioramento genetico della soia. L’azienda conta su un net-work di contatti che attraversa i 5 continenti e la presenza sui mercati esteri le consente di introdurre varietà e tecnologie innovative anche per i produttori italiani. La possibilità di valutare i prodotti in ambienti diversi permette di migliorarne il posizionamento sul mercato italiano: l’ennesima declinazione di “think global and act local”. Grazie ai costanti investimenti in ricerca, Apsov vanta prodotti che competono con quelli di blasonate multinazionali. Tra tutti Rebelde: la varietà di frumento tenero più venduta in Italia e commercializzata in Francia, Spagna, Stati Uniti, Turchia, Grecia, Bulgaria e Romania. Dal 2011, sotto la guida dell’AD Carlo Invernizzi, il Gruppo è cresciuto superando i 25 milioni di fatturato e oggi Apsov rappresenta una società leader nel proprio comparto. Recentemente, è stata siglata una collaborazione con l’Università di Bologna sul fronte del miglioramento genetico del frumento che prevede anche il finanziamento di un dottorato di ricerca. Info: www.apsovsementi.com