Fondo Nuove Competenze e Academy: l’innovazione aziendale passa per le skills evolute

Riqualificare il know-how storico e, parallelamente, introdurre innovazione upskilled. È la strategia scelta dalle aziende che hanno tradotto in reali opportunità di crescita le sfide generate dalla crisi post Covid.
A rilevarlo è una survey di Time Vision, agenzia per il lavoro e per la formazione con esperienza sul territorio nazionale nell’ambito della formazione, della consulenza aziendale e del lavoro.
«Mai come in questa fase di ripresa — spiega Daniela Sabatino, presidente Time Vision — abbiamo chiesto alle imprese di cosa avessero bisogno per lasciarsi alle spalle questi ultimi due anni. La risposta? Skills evolute. A partire dalle loro necessità abbiamo proposto quella che riteniamo la strategia migliore.

 

E che ha due pilastri: il Fondo Nuove Competenze e le Academy aziendali».
Da un lato, dunque, il potenziamento delle best practices che hanno costruito lo scheletro portante dell’azienda stessa, attraverso nuove misure, come il Fondo Nuove Competenze. Dall’altro lato, invece, la necessità di creare dei vivai di competenze, sotto forma di Academy, in cui “coltivare” i giovani talenti da inserire.

 

«Potenzia le basi e introduci innovazione: questo è il consiglio che diamo alle imprese — conclude la presidente di Time Vision —. Da 20 anni offriamo un’attività consulenziale strategica, risultato di un’attenta analisi di contesto, con l’obiettivo di offrire servizi sempre più customizzati».

 

Info: www.timevision.it

LEGGI I NOSTRI APPROFONDIMENTI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

IPACK-IMA: il mondo del packaging si conferma traino dell’economia e terreno di innovazione
Se, per molti settori, i due anni da poco trascorsi si sono rivelati costellati di sfide complesse, il packaging è uno di quei comparti che, pur non senza alcune difficoltà, ha risentito in misura meno pesante delle contingenze. Merito di diversi fattori, a partire dal fatto che quello del packaging è un business trasversale, che […]
Logistica e trasporti, le nuove misure del Decreto Energia a sostegno del settore
Che la logistica e i trasporti siano servizi fondamentali per ogni filiera produttiva è una certezza praticamente da sempre, ma durante i mesi più duri della pandemia la loro essenzialità si è manifestata in tutta la sua chiarezza anche ai comuni cittadini, che hanno potuto continuato ad usufruire di beni e prodotti grazie al lavoro […]
PNRR, un’occasione imperdibile per le imprese italiane
Le imprese italiane hanno bisogno di crescere. Il tessuto economico italiano è pieno di aziende all’avanguardia, innovative, competitive sui mercati interni ed esteri, ma non è ancora abbastanza: nel panorama complessivo della piccola e media imprenditoria si evidenzia la necessità di investire ulteriormente in tecnologia, in digitalizzazione, in sostenibilità.   Il Piano Nazionale di Ripresa […]