Categoria: ,

Consorzio Le Chiantigiane, vini toscani famosi in tutto il mondo

Un esempio di qualità, una delle eccellenze italiane grazie ai suoi vini di indubbio pregio. Queste sono le parole che descrivono il consorzio Le Chiantigiane e il suo grande patrimonio di 2460 ettari di vigneto in produzione. «Crediamo molto nell’alleanza tra uomo, vite e il vino. L’intera produzione è il risultato dell’impegno di 2000 produttori toscani associati, che conferiscono il loro prodotto che viene imbottigliato e commercializzato – spiega il Presidente Davide Ancillotti – le zone di produzione comprendono larga parte della toscana centrale ed in particolare i comuni di Castelnuovo Berardenga, Poggibonsi, Certaldo, Empoli, Larciano e la Provincia di Grosseto nella maremma toscana dove hanno sede anche gli impianti di trasformazione. Si tratta di impianti moderni dotati delle tecnologie più avanzate per la produzione di tutti i vini tipici toscani. Il processo è controllato in tutte le fasi da agronomi ed enologi che stabiliscono i parametri di qualità. Questo ci permette di essere presenti in Italia in tutte le più importanti catene della grande distribuzione e della distribuzione organizzata oltre che in una vasta rete di grossisti». www.chiantigiane.it