PROEL Srl, la ricerca costante di un’idea. Quattro ingegneri sintonizzati con il mondo

Facciamo impresa da sei anni, ma ci pensiamo dai tempi dell’università. Un giorno – era il 2016 — quel pensiero si è tramutato in desiderio e poi in progetto: una società di ingegneria dove mettere alla prova il nostro comune bisogno di far convergere i nostri percorsi in un’unica superstrada a più corsie. Non è stato facile: le idee erano molte, le risorse meno. A confortarci sono state le conferme alle nostre intuizioni, che ancora adesso ci consentono di andare avanti. La prima scommessa vincente è stata affiancare ai servizi di ingegneria civile e industriale,  per importanti appalti pubblici e privati, il settore delle rinnovabili. Se oggi annoveriamo nel nostro portafoglio grandi players del mercato delle rinnovabili – core business la fornitura di cabine MT/BT base torre per impianti eolici – è anche perché la nostra attenzione si è spostata verso gli impianti eolici e fotovoltaici, e ad aiutarci in questo senso è stata la grande propensione all’ascolto dei nostri stakeholders, quegli input che ci arrivano ogni giorno dal mondo reale e che ci danno un quadro più o meno esaustivo di dove va il nostro mondo e di come intercettarne i bisogni. Eravamo in quattro, ora siamo venticinque con un fatturato di tre milioni e mezzo. E non abbiamo mai smesso di ascoltare quel mondo — in costante trasformazione — che ci circonda, ma soprattutto di dialogare fra noi, scambiarci idee e possibili “vision”. Esattamente come ai tempi dell’università. Info: www.proelsrl.it