ICF&Welko 2022: integrazione con capogruppo cinese Keda tra soluzioni tradizionali e R&D

ICF&Welko Spa è una società a capitale sociale completamente cinese. La capogruppo Keda è quotata al SSE di Shangai e fattura più di 1 B€ e ne capitalizza 6 B€. ICF&Welko è la azienda in Europa di Keda per promuovere soluzioni nell’impiantistica ceramica nella parte Occidentale del mondo. ICF&Welko opera nell’ambito dell’impiantistica da mezzo secolo e propone alla propria clientela impianti completi chiavi in mano con soluzioni altamente performanti nella preparazione delle materie prime, formatura, essiccazione e cottura dei manufatti ceramici.

 

Il 2022 si chiude con un ottimo risultato aziendale in termini di Ebitda, utile netto, entrambi ai massimi storici nonché con una PFN positiva di oltre 10 milioni di euro. Nel 2022 saranno implementati svariati progetti in accordo con la casa madre tra cui i principali:

 

a) nuovo gestionale ERP;
b) nuovi sistemi di combustione all’interno delle macchine atomizzatore, essiccatoio e forno con l’introduzione del combustibile idrogeno per abbattere le missioni di CO2. Questo consentirà ai clienti di ICF&Welko di utilizzare linee di produzione a minor emissioni di anidride carbonica e quindi di allinearsi alle direttive europee per arrivare a produrre ceramica a 0 emissioni entro il 2030;
c) Nuova gamma presse con elettronica, sw e idraulica completamente made in Italy.

 

Info: www.icf-welko.it/it

LEGGI I NOSTRI APPROFONDIMENTI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

IPACK-IMA: il mondo del packaging si conferma traino dell’economia e terreno di innovazione
Se, per molti settori, i due anni da poco trascorsi si sono rivelati costellati di sfide complesse, il packaging è uno di quei comparti che, pur non senza alcune difficoltà, ha risentito in misura meno pesante delle contingenze. Merito di diversi fattori, a partire dal fatto che quello del packaging è un business trasversale, che […]
Logistica e trasporti, le nuove misure del Decreto Energia a sostegno del settore
Che la logistica e i trasporti siano servizi fondamentali per ogni filiera produttiva è una certezza praticamente da sempre, ma durante i mesi più duri della pandemia la loro essenzialità si è manifestata in tutta la sua chiarezza anche ai comuni cittadini, che hanno potuto continuato ad usufruire di beni e prodotti grazie al lavoro […]
PNRR, un’occasione imperdibile per le imprese italiane
Le imprese italiane hanno bisogno di crescere. Il tessuto economico italiano è pieno di aziende all’avanguardia, innovative, competitive sui mercati interni ed esteri, ma non è ancora abbastanza: nel panorama complessivo della piccola e media imprenditoria si evidenzia la necessità di investire ulteriormente in tecnologia, in digitalizzazione, in sostenibilità.   Il Piano Nazionale di Ripresa […]