Simec srl: innovare nel campo della ceramica tecnica ripartendo dalle tradizionali applicazioni a secco

Da oltre 30 anni, SIMEC realizza soluzioni innovative per le più importanti realtà del compartimento ceramico. Ampliamente conosciuta ed apprezzata per prodotti storici che hanno rivoluzionato il modo di fare ceramica, oggi SIMEC innova ripartendo proprio dalla sua storia. L’ultima novità è EXPOplus, evoluzione di EXPO, uno dei macchinari di punta dell’azienda, noto per il suo sistema altamente performante di applicazione a campo pieno di atomizzati, polveri e graniglie.   EXPOplus nasce con l’obiettivo di colmare il gap nella produzione di ceramiche tecniche, un settore poco esplorato per le difficoltà che impone nella progettazione e realizzazione, e di fornire un’alternativa competitiva, in termini di costi e resa finale del prodotto, alle applicazioni della macchina digitale. Con questa tecnologia, SIMEC realizza grafiche a secco personalizzate che riproducono le venature del marmo e gli effetti rustici dei graniti e delle pietre naturali su spessori e formati ceramici diversi, dalle piccole-medie dimensioni delle piastrelle alle maxi lastre, lavorando sia sul soffice, che sul pre-compattato o pressato.   Grazie alla versatilità di lavorazione e alla possibilità di dosare quantità e peso delle polveri, EXPOplus può essere inserita in qualsiasi linea di smaltatura, oppure nelle linee Continua+ e Lamina per arricchirne il progetto grafico. Il risultato finale è un prodotto estremamente duttile e di altissima qualità, con effetto naturale, non lavorato, oppure destinato alla lappatura, per la pavimentazione di esterni oppure di interni.   Info: www.simecit.it