Brema Group: “Be Eco-Active”, ghiaccio glamour ed eco-sostenibile

Il Made in Italy e la tecnologia italiana passano anche per il ghiaccio. Ne è un esempio Brema Group che dal 1985 ha fatto della purezza e trasparenza del ghiaccio il suo marchio di fabbrica in tutto il mondo. Il cubetto Brema è un cubetto cristallino, freddo e molto tecnico.
Un cubetto che negli anni ha subito una metamorfosi etica, strizzando l’occhio all’ambiente, senza mai rinunciare alle caratteristiche intrinseche di qualità e cura per il dettaglio che da sempre lo rendono un’icona di eleganza e creatività.

 

Da oltre dieci anni il ghiaccio Brema è anche Eco-Active, grazie a un importante sforzo ingegneristico e di industrializzazione che ha visto il polo di ricerca e sviluppo dell’azienda impegnato nello studio di materiali innovativi a basso impatto ambientale e all’introduzione in gamma di gas refrigeranti naturali come “R744” (CO2) e “R290” (propano). «Capire quale valore proporre ai clienti, crearlo, comunicarlo e trasmetterlo è il nostro mantra» – ci racconta Alessandro Maroli (CEO di Brema Group).

 

«Che cosa intendiamo per valore? La stessa radice latina “valere” ha una pluralità di traduzioni possibili: essere forte, avere pregio, ma anche stare bene. Il vero valore di un prodotto può essere trasmesso, apprezzato e riconosciuto dal mercato solo quando chi entra in contatto con esso, percepisce il prodotto stesso come uno strumento funzionale alla sua attività, un alleato indispensabile per raggiungere obiettivi e aspirazioni, qualunque esse siano».

 

Info: www.bremaice.it