Cai Service Group: la nuova sfida

Dalla fusione di Cai Service e Puliverde prende vita il nuovo gruppo

 

«La fusione di due anime con un obiettivo comune: garantire eccellenza e affidabilità». È così che il presidente della neonata Cai Service Group, Mario Spanò, spiega la fusione di Cai Service Spa e Puliverde Srl, aziende leader rispettivamente nella fornitura e assistenza di prodotti e attrezzature sanitarie ospedaliere e industriali, nelle pulizie industriali e civili e nella fornitura di servizi. Una fusione che ha come elemento portante quel codice etico che il gruppo ha adottato da sempre, ovvero il rispetto e la valorizzazione delle risorse umane e un’attenzione autentica e personale verso le esigenze dei clienti. Cai Service, fin dall’inizio della pandemia, ha messo a disposizione risorse e know-how al fine di garantire un contributo concreto al Sistema Sanitario Nazionale. Ha da sempre operato nel settore della fornitura di prodotti biomedicali, dispositivi medici ed altri prodotti in ambito sanitario nonché nella gestione delle apparecchiature elettro-medicali e biomediche, diventando punto di riferimento in Calabria e in altre Regioni e garantendo la consegna e l’installazione di tutte le attrezzature vendute con relative prove di funzionamento.

Cai Service Group è da anni partner e riferimento in Calabria di B. Braun, leader mondiale nei prodotti e servizi per la salute. Il gruppo, che nasce a Crotone, nel cuore della Calabria, progetta diverse soluzioni ospedaliere nei segmenti della Dialisi e dell’Aferesi e vanta le certificazioni RINA 9001, TUV 14001 e TUV 45001. Puliverde, invece, ha sempre sviluppato il suo business nelle pulizie industriali, ospedaliere e civili oltre che nei servizi ad enti pubblici e soggetti privati, impegnandosi particolarmente in questi ultimi mesi anche nelle sanificazioni da Covid-19. La nuova brand identity della Cai Service Group (cap. soc 470.000 i.v.) ridisegna quella che è l’organizzazione interna del gruppo, mantenendo salda quell’identità che negli ultimi 30 anni ha reso le due aziende leader nei loro segmenti. Tra gli obiettivi c’è quello di una crescita costante a livello nazionale e internazionale, mentre i clienti saranno accorpati in una gestione più snella e ancora più attenta.

«Ci aspetta una grande sfida in un periodo complicato – commenta il responsabile marketing e membro del CDA della neonata Cai Service Group, Cesare Spanò – siamo in una fase storica in cui abbiamo riscoperto quanto importante sia avere un Sistema Sanitario efficiente, per questo il nostro obiettivo è quello di garantire standard qualitativi sempre più elevati, nel rispetto dei nostri clienti. La nascita del nuovo gruppo si muove in questa direzione, nella convinzione che un lavoro eticamente sostenibile deve fare la differenza, anche in aree difficili come quelle del Sud».

E Cai Service Group è sempre stata vicina alle esigenze del territorio, con iniziative di solidarietà e sostenendo progetti sportivi di alto livello, come fa da anni e anche in questo delicato momento storico con l’F.C. Crotone, società che disputa il campionato di Serie A e con la quale vi è ormai una collaborazione trentennale.
Info: www.caiservice.kr.it