Cason Companies: 1956-2021 65 anni di innovazioni per un flexible packaging 4.0

Un modo per entrare nel futuro del flexible packaging è fare un giro nello stabilimento produttivo della Cason Companies. È lì, in provincia di Varese, che da 65 anni (1956-2021), hanno preso forma centinaia di macchinari spediti in tutto il mondo. L’headquarter della Cason Companies è composto da 7 reparti, per gestire internamente ogni fase produttiva: dalla progettazione alla costruzione, dal collaudo all’installazione, per garantire ai clienti elevati standard qualitativi e realizzazioni “tailor made”.

 

Non a caso il claim societario è riassunto in: “not ordinary slitters”. Ma il fiore all’occhiello della Cason Slitters, è la nuova serie di taglierine ribobinatrici, all’insegna di tecnologie all’avanguardia 4.0: «L’interazione uomo-macchina, unito alla gestione smart dei dati, rappresentano le basi per generare valore aggiunto ed efficienza produttiva» dice Davide Da Zanche, Slitters sales manager. A completare le soluzioni per il converting, la Cason Handling, propone impianti di automazione interamente personalizzati: dallo scarico delle bobine tagliate alla palletizzazione con robot. Soluzioni che garantiscono vantaggi concreti: interscambio dati; tracciabilità; standardizzazione; incremento della produttività; miglioramento della qualità. Concetti importanti per un mercato in evoluzione alla ricerca di innovazione sostenibile. La Cason c’è!

 

www.casoncompanies.com