Complesso Sanitario Leonardo De Luca

Eccellenza in Cardiologia, Medicina Interna e Riabilitazione Motoria

 

Il complesso sanitario privato “Leonardo De Luca”, fondato nel 1944 ed accreditato con il Sistema Sanitario Nazionale, dista 0,5 Km da Castelnuovo della Daunia (Foggia) e comprende sia la Casa di Cura convenzionata con la Regione Puglia per n. 51 posti letto per acuti sia il Centro di Riabilitazione convenzionato per n. 40 posti letto di riabilitazione intensiva ed estensiva ex art. 26. Le due strutture offrono un’assistenza qualificata nell’ambito della cardiologia, della medicina interna e della riabilitazione ed uniscono al comfort alberghiero una competente prestazione specialistica avvalendosi di esperti professionisti e di moderne attrezzature.

 

Unico presidio ospedaliero del subappennino dauno settentrionale al centro delle tre regioni della Puglia, del Molise e della Campania, è situato in un poggio collinare immerso in una pineta particolarmente idonea per il trattamento riabilitativo cardiologico e motorio. L’area di degenza è stata di recente completamente ristrutturata in modo da garantire il rispetto della privacy dell’utente e un adeguato comfort di tipo alberghiero. I reparti sono dotati di impianto di riscaldamento, di condizionamento di tipo idronico, di ventilazione meccanica forzata e di illuminazione a led connessa con sistemi domotici.

 

Le stanze di degenza ad uno ed a due letti sono dotati di bagni per disabili, letti elettrici ergonomici, tv, sistemi di chiamata avanzati. Il complesso sanitario è stato inserito nel piano ospedaliero della regione Puglia come ospedale privato accreditato no-COVID. Una delle due strutture, il Centro di Riabilitazione, non ha registrato finora nessun caso positivo per infezione da COVID-19. I pochi casi risultati positivi all’interno dell’altra struttura, tutti paucisintomatici, sono stati prontamente isolati e dimessi completamenti guariti. Nessuna criticità organizzativa ed assistenziale è stata rilevata da parte dei vari controlli istituzionali. Tutti gli operatori sanitari e gli ospiti di entrambe le strutture sono stati altresì sottoposti alla vaccinazione anti COVID-19.

 

La particolare attenzione della Clinica “De Luca” alla prevenzione della malattia da COVID-19 è dimostrata dalla riconosciuta abnegazione del personale sanitario, che nei momenti più difficili della pandemia si è autonomamente isolato per proteggere gli ospiti del complesso sanitario.
La Clinica ha infine messo a disposizione, a titolo gratuito, il proprio personale nell’ambito dell’iniziativa di screening anti-Covid sulla popolazione voluta dal Comune di Castelnuovo della Daunia. La collaborazione tra Comune e Casa di Cura, raggiunta dal Sindaco di Castelnuovo (avv. Guerino De Luca) e dal direttore della Clinica (prof. Italo De Luca), ha visto l’attivazione di un drive-through presso la struttura sanitaria al fine di proteggere la popolazione più fragile e quella più attiva.

 

Info: www.clinicadeluca.it