Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Compravendite immobiliari sicure: l’assistenza specializzata dello Studio Legale Branchicella

La scienza giuridica è materia che richiede passione, dedizione ed esperienza, ossia le peculiarità che animano l’attività professionale dell’Avv. Maurizio Branchicella e del suo team. Lo Studio Legale Branchicella nasce nel 2003 ed opera a Roma, Milano, Fidenza (PR) e Grassano (MT); si occupa di diritto civile, societario, del lavoro, commerciale e contrattualistica, di famiglia, penale e nell’ultimo periodo ha esteso le proprie competenze anche nel settore amministrativo. «In particolare – illustra l’Avv. Maurizio Branchicella – svolgiamo attività di consulenza giudiziale e stragiudiziale nei tradizionali settori degli appalti e dei servizi pubblici, dell’urbanistica, dell’edilizia, del pubblico impiego, ed anche in ambito immobiliare. Forniamo la nostra consulenza in tutti gli aspetti di diritto amministrativo che assumono rilevanza nell’ambito di operazioni immobiliari sull’intero territorio nazionale; nello specifico, svolgiamo una due diligence amministrativa sugli immobili nelle operazioni di acquisizioni o vendite di immobili da parte di fondi, di privati, o altri soggetti». Per “due diligence” si intende l’indagine immobiliare completa da effettuare su un immobile o su un patrimonio immobiliare, al fine di raccogliere tutte le informazioni utili alla transazione e accelerare i tempi di compravendita, come spiega l’Avv. Branchicella: «In sostanza, raggruppa tutte le notizie utili al compratore prima di procedere con l’acquisto. In ambito amministrativo, la due diligence esamina la situazione dell’immobile sotto un profilo urbanistico, edilizio, ambientale e paesaggistico. Per quanto concerne l’analisi urbanistica ed edilizia, ad esempio, viene analizzata la ricostruzione storica, la destinazione urbanistica dell’immobile, i titoli abilitativi per interventi edilizi, convenzioni, sanatorie edilizie, certificati di abitabilità/agibilità. Per quanto attiene al profilo ambientale e paesaggistico, si esamina la conformità alle normative vigenti». Si tratta, dunque, di un processo metodologico che consente di effettuare un riscontro tra lo stato documentale, la normativa vigente e lo stato di fatto, individuando eventuali criticità e proponendo possibili soluzioni. «In tale processo – spiega l’Avv. Branchicella – lo Studio offre il proprio supporto, anche in collaborazione con ulteriori professionisti legali e/o tecnici, ed in particolate con una società di famiglia, la B Consulting & Services s.r.l. nella predisposizione e negoziazione delle clausole contrattuali, in ottemperanza alla disciplina prevista dalla normativa vigente nonché dalle leggi speciali di volta in volta applicabili, relative ai profili di diritto amministrativo emersi dalla due diligence, sino al compimento di tutte le attività che conducono alla conclusione contrattuale, sostenendo i propri clienti nei successivi rapporti con le pubbliche amministrazioni competenti per il rilascio dei relativi titoli abilitativi nonché l’eventuale approvazione di progetti di sviluppo, sempre nell’ottica di garantire effettive e concrete possibilità di sviluppo e valorizzazione immobiliare». Info: www.studiolegalebranchicella.it