Crovegli Carta distribuisce Bioblò, il packaging innovativo per frutta e verdura

Bioblò è il nuovo sacchetto di Crovegli Carta che assicura la conservazione ottimale di frutta e verdura perché realizzato in carta antiumidità. La trama traforata con oblò sul sacchetto consente infatti di mantenere frutta ed ortaggi anche in frigorifero per diversi giorni senza comprometterne la qualità. Un modello di utilità depositato ed un prodotto fatto in Italia e distribuito in esclusiva da Crovegli Carta, azienda di Reggio Emilia, specializzata nelle forniture di packaging, imballaggi per l’alimentare e materiale monouso per supermercati, grande distribuzione e ho.re.ca. E’ infatti dall’esperienza consolidata di oltre 50 anni nel settore, che si è ideato e realizzato un packaging innovativo ed esclusivo che si offrisse come alternativa ai sacchetti biodegradabili in biopolimero. Si è tornati alle origini del packaging riscoprendo le qualità intrinseca della carta che è naturalmente biodegradabile e dotando il sacchetto di oblò che migliorassero la conservazione del prodotto. In un momento in cui è forte la richiesta di incarti e scatole sostenibili così come di packaging per l’asporto e le consegne a domicilio, Crovegli Carta ha voluto proporre un prodotto attuale ed innovativo per la frutta e la verdura. L’azienda che è attiva dagli anni ’70 a Reggio Emilia, nel cuore della Food Valley, oltre a commercializzare articoli monouso e per l’igiene destinati alla ristorazione come stoviglie, contenitori, bobine asciugamani, ha creato Greenline, un marchio brevettato di sacchetti, incarti e scatole pizza. Info: www.crovegli.it