Curare l’iperplasia prostatica benigna

L’iperplasia prostatica benigna è l’aumento di volume della ghiandola prostatica che può determinare disturbi minzionali. La chirurgia laser è tra i migliori alleati nel suo trattamento come spiega il Dr. Danilo Zani: «La ThuLEP (Thulium Laser Enucleation of Prostate) è un’innovativa procedura transuretrale di enucleazione della prostata che impiega il laser a tullio. Con la ThuLEP è possibile garantire la totale rimozione del tessuto adenomatoso prostatico, ottenendo massima efficacia minzionale, minimi effetti collaterali e una netta riduzione di complicanze emorragiche o lesioni».