Donatoni Stone Tech Creators – l’innovazione verso la digitalizzazione e l’industry 4.0

Nuove tecnologie, investimenti mirati e ottimizzazione dei processi produttivi: sono questi gli obiettivi e i traguardi che permettono al mondo della pietra di essere in costante evoluzione, trainati naturalmente dalle nuove tecnologie digitali. Per questo Donatoni, azienda veronese leader della produzione di tecnologie per la lavorazione e la finitura del marmo — da qualche anno sta concentrando i suoi investimenti su soluzioni già interconnesse per gestire e controllare al meglio la produzione.

 

L’obiettivo di Donatoni è garantire al cliente soluzioni che gli permettano non solo di avere un prodotto di qualità, ma anche di avere un controllo intuitivo ed efficace sui processi produttivi. L’azienda è riuscita ad andare oltre, sviluppando soluzioni e software sempre più marmista oriented, soprattutto grazie alla presenza di un ufficio software. È il caso della piattaforma digitale D-MES, creata per introdurre marmisti e aziende in una filiera che oggi integra e snellisce il flusso di lavoro grazie alla connessione di software esterni, macchine e sistemi logistici. D-MES ha fatto sì che Donatoni grazie al suo approccio spianasse la propria strada verso la digitalizzazione e l’industry 4.0, una scelta anche verticale dal punto di vista del business, perché mette il cliente nella condizione ottimale di acquisire un’impronta industriale completa e basata sull’incontro tra macchinari e software.

 

Una volontà che Donatoni ha interiorizzato e trasferito nel nuovo messaggio, distintivo e preciso: Stone Tech Creators. Info: www.donatonimacchine.eu