Bottari Sistemi aderisce al circuito riusa.eu per creare sinergie nel settore trainante della transizione ecologica

L’azienda veronese, specializzata nella raccolta di oli minerali usati e loro composti, entra a far parte del circuito che unisce le imprese dell’economia circolare, per creare sinergie nel settore trainante della transizione ecologica.

 

Lo scorso Ottobre è stato siglato l’accordo tra Bottari Sistemi, realtà veronese del settore dei rifiuti industriali, e il circuito riusa.eu, che unisce le piccole e medie aziende del settore, per mettere in comune le risorse in termini di marketing, tecnologia, ricerca e conoscenze. Bottari Sistemi apporterà al circuito la sua esperienza maturata nel recupero e nel riciclo.
Nata nell’immediato dopoguerra, l’azienda veronese si occupa di economia circolare da molto prima che il termine diventasse una necessità emergente.

 

«Siamo nati con lo scopo di recuperare e riciclare preziose materie prime,» sostengono a Verona, «e, dopo più di 60 anni, abbiamo ancora voglia di innovare, esplorando nuove pratiche e nuovi processi». Lo scorso settembre, Davide Bottari ha partecipato alla Presentazione del Rapporto di Sostenibilità CONOU 2020, avvenuta online sul sito del corriere.it.
«Il CONOU, il consorzio nazionale per gli oli usati, è ai primi posti mondiali per raccolta e riciclo, e Bottari Sistemi è orgogliosa di far parte della sua rete di Concessionari sul territorio fin dalla sua fondazione».

 

La partnership con riusa.eu permetterà di investire nelle tecnologie digitali, condividendo i costi con altre aziende del settore.

 

www.bottarisistemi.it

LEGGI I NOSTRI APPROFONDIMENTI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

Nuova emergenza energetica: l’Italia e l’Europa spingono sulle fonti rinnovabili
Guerra ed energia   Fra le tante conseguenze della drammatica guerra in Ucraina c’è la presa di coscienza, da parte di molti Paesi europei, della necessità di ridurre la propria dipendenza dalle fonti di energia tradizionali, visto che buona parte degli acquisti in tal senso sono effettuati con la Russia, dalla quale l’Europa occidentale si […]
Dal Green Building allo Smart Building, i nuovi trend dell’edilizia sostenibile
  Costruire “verde”: un principio nuovo ma non troppo   “Green Building” è una definizione che è diventata di uso comune in tempi relativamente recenti, ma che ha radici molto più lontane: è fin dagli anni ‘70 – periodo in cui iniziò a diffondersi una nuova sensibilità in merito all’ecologia e all’inquinamento – che si […]
La transizione energetica: innovazione al servizio dell’ambiente, ma anche dell’economia
Transizione energetica: perché è necessaria?   È un periodo di profondo fermento nel mondo dell’energia, un settore legato a doppio filo alla sostenibilità ambientale e alla green economy. Uno degli imperativi a monte è ridurre le emissioni di CO2, il cui effetto sull’ambiente è molto grave e rappresenta il principale responsabile dell’effetto serra e dunque […]