Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Elisabet, passione e talento per calzature di successo che valorizzano il Made in Italy

Nata come azienda manifatturiera di scarpe da bambino nei primi anni ’80 nel cuore del distretto calzaturiero delle Marche, Elisabet sviluppa marchi propri dalla metà degli anni ’80, lavorando con passione e talento, nel rispetto della tradizione con una filosofia innovativa. In crescita anno dopo anno, verso la metà degli anni ’90 acquisisce la prima licenza di produzione e distribuzione di calzature da bambino a marchio Dolce e Gabbana. Si succedono poi numerose licenze tra cui Byblos, Roberto Cavalli e Liu Jo Girl. Il portafoglio licenze attuali dell’azienda annovera nomi come Tommy Hilfiger e Alviero Martini 1a classe, ma anche Bikkembergs, altro marchio internazionale che la sceglie come partner strategico per la realizzazione e distribuzione di calzature da bambino. E poi Lolway, linea di proprietà dedicata ad un target al femminile rappresentato da teenager alla moda; per i teenager nelle loro occasioni importanti c’è Morelli, mentre Walkey è invece un marchio studiato specificamente per i primi passi dei bimbi (target 10 mesi-5 anni). Beyond infine, posizionata in un segmento medio alto del mercato, si rivolge a uomini e donne cosmopoliti e dalla forte personalità. La collaborazione con lo stilista Gianni Barbato valorizza le lavorazioni, rigorosamente Made in Italy. Una delle carte vincenti di Elisabet è l’ufficio stile interno e la conseguente riservatezza nella fase di sviluppo delle collezioni, ma lo sono anche la capacità produttiva sia in Italia che all’estero (Europa e Asia); la qualità, la logistica interna, la flessibilità e l’innovazione. Ad oggi l’azienda è gestita dai 5 figli dei 3 soci fondatori. Info: www.elisabet.it