Emiliana Serbatoi punta su Emilsprayer

Emiliana Serbatoi, con sede alle porte di Modena e una rete di distributori presente in tutto il mondo, è leader nella produzione e commercializzazione di serbatoi da stoccaggio e da trasporto di carburante, prodotti petroliferi, ecologici e alimentari. Presente sul mercato da 37 anni, grazie a un ricco catalogo di prodotti in metallo e polietilene, serve i mercati internazionali del settore agricolo, petrolifero, edile, alimentare, nautico e aereonautico, nonché il comparto logistico e dei trasporti.
Questo particolare momento storico di crisi sanitaria, ha fatto nascere l’urgenza da parte di enti pubblici e aziende private di adottare nuovi metodi per salvaguardare l’igiene degli spazi condivisi. Una necessità comune a tutti i settori merceologici a cui Emiliana Serbatoi si rivolge da sempre con i propri prodotti. Il posizionamento trasversale dell’azienda ha infatti permesso a Emiliana Serbatoi di rispondere prontamente alla nuova domanda nel suo picco iniziale e, con la futura programmazione, potrà supportarlo nel lungo termine. Nel rispetto delle disposizioni ministeriali e a salvaguardia della salute dei propri dipendenti, dei clienti e dei fornitori, l’azienda ha immediatamente riorganizzato il proprio sistema produttivo intercettando l’incremento della domanda di attrezzature per la sanificazione. In particolare, la gamma di serbatoi Emilsprayer, già presenti a catalogo, è diventata protagonista dell’attività aziendale in questa difficile emergenza sanitaria.
Il processo produttivo è stato riorganizzato in tempo record, mettendo in primo piano la realizzazione della linea di serbatoi dedicata alla nebulizzazione di prodotti igienizzanti, per far fronte alle numerose richieste di strumenti professionali per la sanificazione, provenienti dal mercato nazionale e internazionale.
La gamma di serbatoi portatili in polietilene Emilsprayer è estremamente versatile e copre vari campi applicativi grazie alle capacità disponibili da 30 a 980 litri. I serbatoi di capacità 55 e 110 litri presentano caratteristiche di elevata trasportabilità e maneggevolezza in quanto provvisti di ruote e quindi facilmente movimentabili da una sola persona.
I prodotti della linea sono completamente sviluppati ed ingegnerizzati internamente, costruiti con materiali resistenti agli agenti chimici impiegati per l’igienizzazione, erogano un getto nebulizzato di massima precisione e possono essere dotati di una batteria ricaricabile di lunga durata.
Gli Emilsprayer vengono da tempo impiegati per la disinfezione di superfici ed ambienti esterni, vie d’accesso ad edifici, ambienti interni di capannoni industriali, mezzi di trasporto come anche ambulanze e mezzi di primo soccorso.
«Noi non ci arrendiamo; come è nel nostro Dna aziendale, siamo sempre attenti alle esigenze del mercato. La nostra gamma di prodotti per la sanificazione era già disponibile a catalogo e, dall’inizio di questa emergenza, veniva già impiegata per igienizzare i nostri spazi interni di lavoro. Abbiamo saputo cogliere le nuove direttive per la salvaguardia della salute come un’opportunità per dare il nostro contributo di know-how e di prodotto sul mercato internazionale. Un contributo che abbiamo voluto anche donare a ospedali e strutture di primo soccorso per l’igienizzazione delle ambulanze, come forma di ringraziamento e aiuto concreto a chi opera in prima linea per la tutela della nostra salute». GianLauro Morselli, CEO Emiliana Serbatoi. Info:
www.emilianaserbatoi.com