Facility Maintenance: così la gestione post vendita diventa un vantaggio competitivo

In un mercato che rincorre la vendita e che spesso trascura il cliente una volta concluso il processo di acquisto, un efficace sistema di assistenza può diventare un vantaggio competitivo differenziante, anche in ambito B2B.
Sempre più aziende infatti scelgono di gestire gli asset attraverso soluzioni di facility maintenance strategiche per creare un rapporto cliente fornitore solido e duraturo, ma anche per permettere all’azienda di tenere sotto controllo le attività di service post vendita e il loro impatto sul business.

 

Attraverso la registrazione dei ticket, la tracciatura degli interventi, la rendicontazione delle attività e grazie alle infinite possibilità di personalizzazione dei software, è possibile misurare in tempo reale costi, ricavi e margini, migliorare l’efficienza degli asset e gestire in modo efficiente l’intero business.
Consapevole di queste potenzialità, Broadway Solutions si è specializzata nello sviluppo di soluzioni di facility maintenance basate su interfacce utente web, applicazioni mobile e architetture cloud personalizzabili in base alle necessità di ogni azienda, come la piattaforma Amazon AWS. La personalizzazione infatti permette di migliorare l’efficienza dei flussi di business mantenendo l’identità delle organizzazioni.

 

Con uno sguardo costantemente rivolto al futuro, Broadway Solutions punta alla progressiva introduzione di strumenti sempre più intelligenti e di automatismi capaci di favorire la nascita di nuovi servizi creati su misura per i propri clienti e di migliorare l’efficienza interna. Info:

 

www.broadwaysolutions.it