Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Fungamico: tutta la bontà dei funghi italiani, certificati e garantiti, anche durante l’emergenza

Una cooperativa di produttori italiani che commercializza solo prodotti nazionali; una rete di aziende certificate attraverso disciplinari europei che garantiscono la salubrità del prodotto; certificazioni che garantiscono la rintracciabilità della filiera, gli ambienti, le procedure e il personale dedicato alla lavorazione del prodotto; sono queste le caratteristiche che rendono la cooperativa Fungamico leader del settore. «Grazie a rapporti consolidati con clienti storici – spiega il presidente Nadia Massarenti, responsabile commerciale – Fungamico è riuscita a pianificare l’intera filiera anche durante l’emergenza Covid, dalla produzione ai ritiri, attraverso un percorso solidale virtuoso». Da sempre presenti sul mercato italiano, Fungamico diversifica le vendite tra Grande Distribuzione Organizzata (60% del fatturato), mercati all’ingrosso (27%) e l’industria della trasformazione (13%). «Un problema sorto in questi ultimi tempi – prosegue Massarenti – è l’ingresso in Italia di funghi a prezzi bassissimi, provenienti da paesi est Europa, destinati all’industria della trasformazione. Questo penalizza le aziende produttrici, già provate dall’emergenza Covid. La qualità del nostro prodotto, invece, è frutto di un’esperienza maturata nel corso degli anni e della passione dei suoi soci. I funghi Fungamico sono certificati Globalgap Grasp, Lotta Integrata, ISO 22005 e Fungo Italiano Certificato ed una parte della produzione è a marchio BIO». Fungamico si mantiene costantemente al passo con le moderne tecniche agronomiche relative alla produzione integrata, consentendo al prodotto di mantenere un elevato standard qualitativo che ne salvaguarda le proprietà organolettiche ed il naturale gusto. Info: www.fungamico.it