Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Gamit e Servidea Sollevamenti

Manutenzione e gestione di grandi impianti

Oltre 60 anni di esperienza acquisita nel campo delle attività di manutenzione all’interno dello stabilimento siderurgico Ilva di Taranto, fanno di Gamit e Servidea Sollevamenti, (aziende riconducibili allo stesso Gruppo Industriale), due realtà di primissimo piano specializzate nella ingegneria di montaggio e nella manutenzione e gestione di grandi impianti. Dotate di personale altamente specializzato, attrezzate con piattaforme telescopiche, autogrù e con tutte le più avanzate strumentazioni, le società, affidate alla direzione di Ivano Masciantonio, eseguono con la competenza e l’esperienza maturata in anni di lavoro, montaggi industriali e controllo e manutenzione di impianti di grandi dimensioni nel settore siderurgico, portuale e petrolchimico. Consolidare i livelli di produzione con una continua attenzione agli standard di qualità, sicurezza e sostenibilità sono gli obiettivi che Gamit e Servidea Sollevamenti si sono sempre prefissati. La crisi industriale del territorio per la perdurante assenza di politica industriale nel settore siderurgico e la ulteriore crisi causata dalla pandemia Covid-19 ha indotto la Direzione ad andare oltre, rispetto a quelle che rappresentano le storiche attività aziendali, e le aziende si preparano a mettere la propria esperienza e le proprie competenze al servizio di imprese, organizzazioni e strutture attive nel settore della cantieristica navale, delle lavorazioni elettro-meccaniche, della impiantistica tecnologica ambientale rivolgendosi ad altri mercati e puntando a diventare un riferimento per tali settori. In questo senso sono già stati fatti importanti investimenti sia sotto l’aspetto tecnologico, sia nella formazione degli addetti, sia nella sicurezza in ambito lavorativo. Gamit ha incrementato in termini di qualità e quantità il proprio organigramma aziendale; Nuove figure si sono affiancate allo staff che ha, da sempre, gestito l’azienda. Nuovi tecnici specialisti del settore navale, nuovo personale amministrativo con competenze più specifiche ma soprattutto nuove maestranze con esperienza decennale nell’ambito della cantieristica, consentiranno in pochissimo tempo alla Gamit di raggiungere gli obiettivi che con ragionevole pragmatismo si è prefissata. Entrambe le aziende dispongono di propri immobili industriali (capannoni dotati di carriponte) tecnicamente organizzati per gli interventi lavorativi. Viene prestata molta attenzione alla formazione e all’addestramento del personale, alla condivisione e valorizzazione delle competenze, al rispetto rigoroso delle condizioni di vita e di lavoro dei propri dipendenti tutti regolarmente assunti e tutelati dal contratto nazionale metalmeccanica privata; dettaglio questo non di poco conto nel complesso scenario meridionale in cui il Gruppo opera e dove spesso si debbono fare i conti con concorrenti poco inclini al rispetto delle regole. I Sistemi di Gestione per la Qualità (SGQ) ed i Sistemi di Gestione per la Sicurezza e Salute sul Lavoro (SGSL), certificati da più Enti di certificazione (Bureau Veritas, Dasa-Rägister) attestano l’alto profilo professionale raggiunto dai tecnici delle due aziende ed è già in programma un ampliamento delle certificazioni in ambito cantieristico ed impiantistico. Info: www.servideasollevamenti.it