Il Cloud Computing su misura per l’impresa

Il paradigma del Cloud Computing ha radicalmente modificato il panorama dei sistemi informatici, confermandosi tra i principali abilitatori della trasformazione digitale. Il cambiamento, ancora in corso, sta estendendo gli approcci strutturali differenziando la gamma dei servizi Cloud: Public, Hybrid, Private, Multi Cloud. Le indagini di mercato confermano la crescita significativa del comparto: in Italia l’adozione del Cloud è incrementata complessivamente del 21% nel 2020 (Osservatori Digital Innovation, School of Management del Politecnico di Milano).
Nell’ambito del Cloud Computing opera Furaco IT, società di progettazione e consulenza sistemistica informatica con sede a Milano, che si propone come partner innovatore per lo sviluppo digitale delle PMI affiancandole sia nella migrazione e gestione di architetture in Cloud e sia per il rinnovamento on premise, offrendo soluzioni Private e Hybrid Cloud ad ampio spettro.
Le protagoniste del passaggio al Cloud sono state proprio le PMI il cui tasso di adozione è aumentato del 42% nell’ultimo anno. Ma solo le imprese più avanzate hanno compreso interamente che la potenza del Cloud risiede nella gestione del dato interconnessa e in simbiosi tra il substrato computazionale e la sfera del business, e che, pertanto, la conduzione delle funzionalità di un Cloud assume un carattere strategico.

 

Per rispondere appieno a questa istanza, Furaco ha realizzato la sua infrastruttura Cloud basata su una nuova concezione emersa dalla fusione dei servizi di tipo Infrastructure as a Service (IaaS) e Software as a Service (SaaS), in grado di erogare design calibrati ad hoc per le caratteristiche specifiche dei clienti. I vantaggi del provider Furaco comprendono, inoltre, la complessa integrazione delle risorse con le applicazioni di business, la trasparenza della governance dei dati e la cura della compliance attenendosi alle norme sulla sicurezza delle informazioni.
Furaco è anche specializzata nei passaggi su diversi ambienti Public Cloud mediante i principali vendor; in tal modo si garantiscono una scalabilità senza limiti, l’immediata adattabilità ai prodotti software Enterprise e alle infrastrutture iperconvergenti dalle prestazioni superiori, con l’accesso ai Cloud qualificati AgID i cui elementi sono modulati da Furaco per adempiere le rigorose misure imposte alla Pubblica Amministrazione. Attorno al perimetro di un impianto Cloud si allacciano ulteriori strumenti che le aziende stanno richiedendo: piattaforme di Disaster Recovery per salvaguardare la continuità operativa in caso di incidenti, e soluzioni Virtual Desktop Infrastructure (VDI) che conferiscono al lavoro agile l’indipendenza dai dispositivi degli utenti con semplicità di manutenzione e benefici sulla cybersecurity.

 

La formula competitiva di Furaco si fonda sulle attività ricorrenti di Ricerca & Sviluppo; nel suo Innovation Lab si studiano le tecnologie all’avanguardia degli attori leader per integrarle e declinarle nelle future architetture del Cloud Computing.

 

Info: www.furaco.it