Imballaggi: meno plastica si può

Èarrivato il momento di affrontare in modo responsabile la ricerca di nuove soluzioni per l’utilizzo delle materie plastiche nell’imballaggio. Con la progressiva entrata in vigore delle nuove norme che sotto il titolo generico di “Plastic Tax” disciplinano moltissimi settori produttivi – dalla produzione industriale al consumo domestico – è oggi imperativo individuare soluzioni in grado di coniugare le esigenze ambientali con le richieste della produzione. Possiamo oggi definire risolta la non semplice questione dei prodotti monouso come posate, piatti, bicchieri usa e getta. Ora la sfida per produttori e distributori è concretizzare lo studio e la commercializzazione di materiali con minore quantità di “plastica” ma in grado di garantire pari risultati nell’utilizzo.
La Barbero Pietro SpA è impegnata ormai da tempo nella selezione di prodotti innovativi e fornitori attenti a queste problematiche ed è un’importante realtà nella commercializzazione e distribuzione sia di film termoretraibili per il confezionamento sia di film estensibili per la pallettizzazione. Anche in questi campi è possibile intervenire concretamente nel cammino verso una progressiva riduzione della quantità di plastica. Le strade percorribili, e già intraprese, sono principalmente due: diminuire lo spessore dei film ed utilizzare film con percentuali crescenti di plastica rigenerata.

 

La Barbero Pietro SpA è Loyal Distributor di SealedAir per i film termoretraibili Cryovac per il settore tecnico. SealedAir è all’avanguardia nella riduzione dello spessore dei film per il confezionamento e in questa fase è determinata a rivestire un ruolo chiave nell’impulso verso un’economia circolare per la plastica attraverso la collaborazione, la ricerca, lo sviluppo e l’implementazione delle nuove tecnologie.
Per i film estensibili la Barbero Pietro SpA collabora da tempo con i maggiori produttori italiani ed esteri. In questo campo, a prodotti consolidati come Film Standard e Film ad alto prestiro, sono stati affiancati negli ultimi anni film rigidi, prestirati ed a basso spessore in grado di garantire un’elevata stabilizzazione dei carichi sui pallet con un risparmio di prodotto – a parità di prestazione – fino al 70% in peso.

 

Da un anno a questa parte, nonostante il momento difficile a causa della pandemia, abbiamo iniziato la commercializzazione di film estensibili per uso manuale e per macchine automatiche con una percentuale rilevante di plastica rigenerata all’interno. Questa scelta di mercato è imprescindibile e deve essere sviluppata ancor più in vista della futura applicazione della Plastic Tax che graverà specificatamente sulla quantità di materiale non riciclato all’interno dei prodotti.
La Barbero Pietro SpA è oggi più che mai pronta a rispondere a queste nuove esigenze del mercato con una vasta disponibilità di magazzino e con la certezza di aver individuato per tempo prodotti e partners all’altezza delle sfide future.

 

Info: www.barberopietro.it