Categoria:

Lo smart working efficace è un equilibrio tra tecnologia, gestione del tempo e competenze umane

L’emergenza sanitaria ha concesso a tante realtà imprenditoriali un’unica via percorribile per non fermare la propria attività: lo smart working. Si è così accelerato un processo di ricorso al lavoro distribuito, probabilmente già in atto, ma affrontato in modo timoroso o con strumenti inadatti.
Il digitale è certamente il fondamento dello smart working, per la capacità di rendere lo spazio di lavoro indipendente da orari e luoghi fisici. Ma richiede un’accurata scelta degli strumenti tecnologici adeguati e una competenza organizzativa perché gli strumenti siano utilizzati efficacemente ed abbiano un impatto positivo sulla produttività.

 

In ottica di continua evoluzione verso la digitalizzazione, anche oltre la pandemia, imprese e professionisti si stanno sempre più riorganizzando, mutando il modo di concepire il lavoro. A loro supporto, noi di Gruppo Progetto Studio forniamo dal 1984, a Professionisti e Aziende, le migliori soluzioni software e hardware.
Con 13 sedi in Italia e 140 consulenti, ci contraddistingue il nostro team di assistenza, capace di risolvere rapidamente ogni tipo di problematica.
Inoltre, siamo Top Partner TeamSystem, leader sul mercato delle soluzioni digitali e ERP, pensate per lo sviluppo delle piene potenzialità dei nostri clienti, che puntano ad essere le realtà professionali e imprenditoriali del futuro.

 

Info: www.progettostudio.com