Natisoft Incorpora tutte le funzionalità del BIM nel suo Sistema ManPro.Net

Il risultato eccellente, rilevato da un numero di progetti portati a termine con successo sempre più velocemente, conferma la validità del modello Natisoft. Il fulcro di questo approccio sta nel modulo BIM, che unisce i protagonisti del progetto, professionisti altamente specializzati con trasparenza di informazioni e velocità. Natisoft ha messo insieme l’esperienza sul campo, gli strumenti tecnologici e le competenze delle risorse umane necessarie per la corretta adozione del processo BIM in tutte le sue fasi. Il sistema ManPro.net contiene un modulo specifico che aiuta gli utenti ad espletare l’intero ciclo del progetto in modo rapido per ottenere la massima qualità e la massima efficienza in ogni fase del BIM. Uno dei casi di studio in cui è stata implementata questa tecnologia è l’Ospedale Santa Maria di Reggio Emilia. Il lavoro svolto ha prodotto in BIM il padiglione H dell’Ospedale Santa Maria di Reggio Emilia ed ha permesso la realizzazione del modello tridimensionale dell’edificio in cui collocare i singoli componenti degli impianti precedentemente rilevati in campo. Il modulo BIM di ManPro.net è totalmente integrato con ManPro.net Modulo FM.   Questo vuol dire interrogare ogni componente tecnologico nel BIM e visualizzare: - Storia degli interventi di manutenzione a Guasto. - Piano programmato degli interventi. - Documentazione presente nel fascicolo documentale. - Storia dei costi di manutenzione sul singolo asset.   Tutte queste funzionalità non necessitano di alcun intervento in quanto è presente una codifica che permette di correlare il componente tecnologico di ManPro.net FM con l’oggetto tridimensionale presente nel Modulo BIM.   Info: www.natisoft.it