Digitec, l’innovazione 4.0 nell’automazione

Ci sono degli obiettivi, oggi, che sono perseguiti trasversalmente da ogni tipo di impresa e di industria, e sono l’efficientamento della produttività e lo snellimento dei processi. La via maestra per raggiungere questi traguardi è l’innovazione tecnologica: lo sa bene Digitec Automazione Industriale, realtà vicentina che da oltre vent’anni realizza sistemi per il controllo, la gestione e la supervisione di impianti ed è al servizio dei più importanti comparti dell’industria. Digitec inizia il proprio percorso sviluppando equipaggiamenti elettrici per il controllo del taglio al volo, campo che ancora oggi ne costituisce il core-business, ma nel corso del tempo ha progressivamente ampliato il proprio raggio di attività, specializzandosi anche nella progettazione di impianti di automazione “chiavi in mano” per i settori cartotecnico e metalmeccanico e per la lavorazione delle lamiere, dei profilati, dei tubi – ossia, in ambiti dove è richiesta la lavorazione di materiali in movimento.

 

Il taglio al volo, in particolare, è un’applicazione industriale utilizzata sui processi di lavorazione continua: i tagli o le lavorazioni avvengono in movimento e in sincronismo con il materiale da lavorare, in questo modo non si interrompe il principale processo dell’impianto ottimizzandone la produttività. Digitec, fra l’altro, è specializzata nella gestione delle cesoie o taglierine di tipo lineare, rotativo e orbitale, e può contare anche su di un’ottima esperienza nella gestione delle cesoie di tipo tilting. Digitec ha fatto propri i principi fondamentali dell’innovazione 4.0, ossia interconnessione, flessibilità, integrazione fra diverse tecnologie, semplificazione dell’interfaccia fra uomo e macchina, sicurezza e sostenibilità dei processi. Digitec si pone come interlocutore completo e affidabile per l’industria italiana (e non solo), poiché è in grado di assistere il processo di crescita tecnologica dei propri clienti in ogni sua fase e rispondere alle loro esigenze attraverso progettazioni ad hoc: dalla raccolta delle specifiche tecniche alla definizione e convalida delle specifiche funzionali, dalla programmazione dei software di gestione all’assistenza per l’avviamento della produzione, dall’istruzione del personale all’assistenza post-vendita.

 

Non solo: Digitec si occupa anche del revamping di vecchi impianti, per superare i limiti progettuali e tecnologici di un tempo e dare vita nuova a un progetto del passato con soluzioni attuali e all’avanguardia. È per queste ragioni che la professionalità di Digitec è un dato riconosciuto tanto a livello nazionale quanto internazionale, sono infatti oltre 1.200 gli impianti targati Digitec presenti in Italia e in 70 nazioni in tutto il mondo.

 

Info: www.digitec.it

LEGGI I NOSTRI APPROFONDIMENTI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

MECSPE 2022 fotografa l’evoluzione in chiave digitale e tecnologica dell’industria
L’industria manifatturiera sta attraversando, fra transizione 4.0 ed ecologica, un momento di profondo cambiamento. MECSPE, da vent’anni, fotografa l’evoluzione dei settori produttivi italiani ed esteri attraverso una rassegna di aziende, eventi e iniziative che diventa più ricca di edizione in edizione. Configurandosi come punto di riferimento per i professionisti delle tecnologie industriali, MECSPE non è […]