Intertecnica Refrigeration

Investimenti digital e mercato estero ne determinano l’eccellenza

Intertecnica ad aprile 2020, realtà leader nella produzione di componenti per la refrigerazione industriale, sarebbe dovuta essere in Cina, proprio a Wuhan, in occasione di una delle più importanti fiere mondiali del settore, il China Refrigeration Expo. L’Azienda italiana, parte del gruppo IK Interklimat S.p.A., a quasi un anno da quell’importante evento cancellato e nonostante il persistente blocco dei calendari nazionali e internazionali, risponde alla pandemia rafforzando la propria posizione di eccellenza in un settore di nicchia.

 

La visione strategica aziendale, al fine di incalzare in modo reattivo e propositivo i nuovi trend del mercato di riferimento, ha anticipato l’appuntamento con il futuro, continuando ad investire nella ricerca e sviluppo. Non è dunque un caso che Intertecnica, dinanzi all’emergenza Covid-19, abbia deciso con fermezza di persistere nella digitalizzazione e spingere l’acceleratore sui mercati internazionali.

 

L’Azienda, grazie ai propri stabilimenti produttivi dislocati in Veneto e Lombardia, dal 1957 lavora al servizio delle più prestigiose realtà mondiali presenti nella catena del freddo, dall’alimentare alle industrie chimico-farmaceutiche, facendo del Made in Italy il proprio cavallo di battaglia. Dal 2016 ad oggi il fatturato estero di Intertecnica è cresciuto del +60%, con una presenza mondiale in oltre 80 Paesi, primato internazionale consolidato grazie all’acquisizione della torinese Coldtech, avvenuta ad ottobre dello scorso anno. La sinergia tra le due realtà italiane ha portato a segno un significativo aumento delle quote di mercato, determinando l’ampliamento del catalogo prodotti e una conseguente offerta tra le più complete e competitive sulla scena globale.

 

Evoluzione digitale. È questo l’altro pilastro portante dell’Azienda, che tra avanguardia e realtà aumentata ha lanciato nel 2020 il proprio innovativo polo virtuale: IntertecnicaLAB, uno spazio 3D per scoprire ed entrare in contatto con i componenti del mondo della refrigerazione industriale. Grazie a questo strumento, in assenza di fiere e viaggi di lavoro, i clienti possono ispezionare ed interagire a 360° con l’intera gamma prodotti offerta, ma non solo.

 

Il polo virtuale di Intertecnica vuole condividere il know-how maturato in oltre sessant’anni di esperienza con i processi di ricerca e sviluppo dei propri interlocutori, creando progetti su misura capaci di soddisfare le necessità più singolari. Perché scegliere di investire nel digitale significa soprattutto questo, porre le persone al centro, trovando risposte concrete ai loro bisogni e alle necessità di business.

 

A tal proposito l’Azienda sta affinando una serie di progetti di digitalizzazione integrata legati al marketing, alle vendite e alla customer service, implementando la multicanalità. Il cliente, la capacità di dare una risposta celere, saper gestire le esigenze in modo smart e l’automazione dei processi diventano il centro dell’ecosistema Intertecnica, fiore all’occhiello del Made in Italy nel mondo.

 

Info: www.intertecnicarefrigeration.com