Isolkappa e l’isolamento green

Green è trend: dalla moda alle vacanze, dal consumo intelligente alle costruzioni sostenibili. E il polistirene espanso sinterizzato – made in casa Isolkappa e applicato come isolante in edilizia – entra di diritto nell’Olimpo dei protagonisti della rivoluzione verde, con tutto il carico di vantaggi che il suo utilizzo comporta: isolamento termico, notevole risparmio energetico e una consistente riduzione delle emissioni di Co2 nell’atmosfera. In piena sinergia con gli obiettivi della casa madre di Battipaglia (Salerno), che si è meritata l’appellativo di fabbrica intelligente per la capacità di coniugare innovazione, produttività, competitività e rispetto dell’ambiente, contribuendo con il suo modello di business sostenibile al miglioramento della qualità della vita.
Dalla eco-progettazione allo smaltimento del prodotto a fine vita, il ciclo produttivo di Isolkappa rispetta completamente i principi alla base della circular economy. I laboratori interni consentono di testare soluzioni ad hoc con lo scopo di favorire l’utilizzo di materie prime seconde provenienti da filiere di recupero. L’affidamento ad energie prodotte da fonti rinnovabili contribuisce ad ottimizzare i consumi. Qualche numero: gli impianti green – con una generazione di ca 3 MWH/giorno – consentono l’abbattimento di emissioni di anidride carbonica, evitando 1 MLN di Co2 annui, l’equivalente di ca 7200 alberi piantati ogni anno.

 

Isolkappa, società-simbolo della lavorazione del materiale eco efficiente per eccellenza, si ritrova nel vivo della quarta rivoluzione industriale, in cui un posto di prim’ordine è riservato al capitale umano e alla tutela ambientale. «Le nostre scelte strategiche, sottolinea Giuseppe Rinaldi – CEO di Isolkappa e presidente del Gruppo Chimica, Gomma e Plastica Confindustria Salerno, oltre che consigliere AIPE (Associazione Italiana Polistirene Espanso) – coniugano competitività e successo con il rispetto dei valori umani e del benessere collettivo». E la storia aziendale premia la linea intrapresa: Isolkappa riceve la certificazione del RINA per il pieno rispetto di tutti i requisiti di industria 4.0, poi l’autorizzazione al recupero dei rifiuti post-uso dell’EPS ed il riconoscimento di piattaforma PEPS da parte di COREPLA. I continui investimenti in tecnologia, ricerca e sviluppo e l’ottenimento di certificazioni sui prodotti contribuiscono a rendere performanti i sistemi per l’isolamento termico, ponendoli sul mercato quale riferimento ottimale sia per la costruzione di nuovi edifici energeticamente sostenibili, sia per la riqualificazione delle strutture già esistenti. Dal cappotto termico ai rilevati stradali, la parola d’ordine è eco-sostenibilità.

 

Valori di sempre e brand rinnovato per una società che fa dello sviluppo sostenibile e della responsabilità sociale i propri punti di forza. Info: www.isolkappa.it