Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Istop Spamat logistica portuale Qualità e precisione tra innovazione e tradizione

Che la Istop Spamat sia una delle più importanti aziende di logistica portuale in Italia lo racconta la sua storia e quella del suo titolare, il Capitano Totorizzo. È stato lui a fondarla e a portarla avanti a partire dal 1977, creando una realtà imprenditoriale attiva negli scali marittimi prima di Molfetta e poi anche di Bari, di cui ha beneficiato l’intera economia pugliese. Era proprio questo ciò che il Capitano si prefiggeva e che è ancora al vertice dei suoi desideri: «Ho sempre avuto a cuore la crescita della mia terra, e il lavoro che svolgo ogni giorno è esattamente ciò che avrei voluto fare nella vita», ama dire Totorizzo, riunendo insieme le ambizioni che lo hanno spinto a fondare e condurre con successo la sua attività imprenditoriale. I traguardi raggiunti sono le tappe della storia aziendale, dall’incarico di rappresentante ufficiale di importanti compagnie di stato straniere o private italiane, ai volumi di traffico e movimentazioni merci andati sempre più crescendo nel corso degli anni. E poi i grandi investimenti in macchinari e tecnologie e i progetti ancora da realizzare come i corridoi doganali o il trasferimento di una parte dell’attività in Albania per attrarre le merci dell’area balcanica. Tutte iniziative che potrebbero dare risultati ancora migliori se la logistica portuale non pagasse il prezzo dei ritardi provocati troppo spesso dalle istituzioni. «È necessario che queste concentrino i propri investimenti nelle infrastrutture ascoltando noi operatori della logistica – dice il Capitano Totorizzo – e inoltre servirebbe una profonda riforma dei porti rivalutando il ruolo delle autorità di gestione che oggi non esercitano alcun potere di coordinamento».