Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

La cultura dell’ecologia e del riciclo

Le soluzioni ambientali di Bra Servizi, azienda green a tutto tondo

L’eco-sostenibilità è un valore, una mission, uno stile imprenditoriale: è ciò di cui è da sempre convinta Bra Servizi, azienda di punta del Gruppo Piumatti, realtà piemontese di servizi ecologici fondata da Giuseppe Piumatti e attiva fin dal 1989. Il core-business di Bra Servizi è il trattamento e smaltimento di rifiuti sia industriali che urbani, liquidi e solidi, pericolosi e non, ma le attività dell’azienda si spingono anche al di là della gestione dei rifiuti. «Ci occupiamo di ambiente a 360° – afferma Sonia Piumatti, general manager – ma l’ecologia è per noi una cultura che si esprime sia attraverso il nostro lavoro, sia attraverso l’educazione al rispetto dell’ambiente». Parole che trovano eco, innanzitutto, nella capillarità dei servizi che Bra Servizi offre sia alle aziende private che agli enti pubblici, che coprono ogni esigenza relativa al trasporto e al riciclo dei rifiuti, al recupero e allo smaltimento dei materiali e alla consulenza ambientale, con l’obiettivo di trovare soluzioni per ogni tipologia di cliente; un range di attività che Bra Servizi svolge nel rispetto di tutte le normative, avvalendosi di tecnologie all’avanguardia per ottimizzare le prestazioni e investendo nella formazione continua dei lavoratori. Sono cardini che hanno continuato a guidare l’operato di Bra Servizi anche durante l’emergenza dovuta al Covid19, come spiega il cavaliere di Gran Croce Giuseppe Piumatti: «La parola d’ordine è stata “organizzazione”. Siamo rimasti operativi durante il lockdown per continuare ad assistere i nostri clienti, ma è stato anche un momento di riflessione. Ne abbiamo approfittato per analizzare la struttura organizzativa e il risultato a cui ci ha portati è stato positivo». Per Bra Servizi è stata una fase complessa ma produttiva poiché, oltre ad aver attivato un servizio di sanificazione ambienti specifico per l’emergenza Covid, l’azienda è riuscita anche a continuare a crescere: «Abbiamo mantenuto inalterato il fatturato, abbiamo investito in nuovi servizi e dunque abbiamo incrementato il numero di clienti, rendendo la nostra offerta sempre più globale». L’obiettivo di Bra Servizi è gestire ogni singolo tipo di rifiuto e le novità che l’azienda ha in cantiere muovono proprio in questa direzione. «In collaborazione con l’Agenzia delle Dogane – anticipa Piumatti – presto ci occuperemo anche dello smaltimento degli alcolici e delle bibite, della separazione del materiale solido, incluse le lattine, e del recupero di quello liquido». L’impegno di Bra Servizi prosegue anche sul versante della cultura, poiché continua a gestire – nel rispetto di tutte le norme di sicurezza – i propri musei dedicati alla bicicletta (il mezzo di trasporto “green” per eccellenza), alla scrittura meccanica e ai manufatti di gomma, e non vede l’ora di poter tornare ad ospitare scolaresche per percorsi formativi sull’ambiente. L’amore per la natura di Bra Servizi si esprime in ogni sfaccettatura del suo lavoro, anche nel parco mezzi impiegato, «Interamente costituito da automezzi Euro 6 a basse emissioni inquinanti» spiega Piumatti. «I nostri camion si riconoscono subito poiché sono rosa e gialli: ci piace distinguerci perché siamo diversi dagli altri e abbiamo lavorato tanto per ottenere questi risultati. Dietro Bra Servizi ci sono impegno e sacrifici, ma i frutti ci ripagano di tutto». Info: www.braservizi.com