La ddchem di Verona guarda avanti Nonostante le difficoltà innova prodotti, soluzioni e mercati

I tempi difficili non hanno fatto perdere il focus sul futuro a ddchem, azienda chimica veronese impegnata nella produzione di sistemi epossidici per l’industria e per le pietre naturali, che in un anno complicato per il settore come il 2020 continua a produrre e innovare, proponendo nuove soluzioni.
«Questo ci rende particolarmente orgogliosi in quanto risultato di scelte strategiche prese nel corso degli anni» afferma il titolare Dino Sprea, riferendosi al mix tra ricerca della qualità e visione innovativa che caratterizzano ddchem.

 

Sono infatti diverse le componenti alla base di questa solidità, per la quale sono fondamentali un forte investimento in R&D con un laboratorio all’avanguardia sempre impegnato nella ricerca di nuove soluzioni per un mercato sempre in rapida evoluzione, la costante relazione con i propri clienti, ritenuti partner, e la differenziazione dei mercati di riferimento, anche dal punto di vista geografico.

 

In questo senso, dopo aver sviluppato la presenza in Sud America con un’azienda di proprietà e costruito una rete di distribuzione in grado di arrivare in tutta Europa e in Far East, ddchem ha negli ultimi anni rafforzato il proprio posizionamento anche in Nord America e Canada con nuove partnership commerciali.
Infine l’importanza del digitale, come commentato dal marketing manager Nicolò Ferrarese «Il modo di interagire con il mercato è cambiato repentinamente, stiamo cogliendo le opportunità offerte dal digitale per mantenere il dialogo con i nostri clienti in tutto il mondo e per esplorare nuovi segmenti internazionali».

 

Info www.ddchem.it