Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

La Sorgente: sapori tradizionali, sostenibilità e innovazione nell’industria alimentare italiana

Il lockdown scaturito dall’emergenza sanitaria Covid-19 ha cambiato le abitudini di consumo degli italiani rafforzando in loro la sensibilità verso i temi della salute e della sicurezza. A tutto ciò risponde “La Sorgente” alimentari che dopo aver affrontato la grave discontinuità causata dall’emergenza guarda al futuro con un piano di investimenti mirato alla sostenibilità, alla sicurezza alimentare e all’italianità dei suoi prodotti. In questo momento storico di grande incertezza «diventa ancor più importante reagire con tempestività e coraggio, intercettando i nuovi trend e i modelli più evoluti di business e di consumo», osserva Giuseppe Multari, amministratore delegato. Nell’ambito del piano di investimenti in corso, La Sorgente ha già stanziato risorse importanti nell’innovazione di prodotto e nella ricerca. Per La Sorgente il 2020 è un anno di grandi traguardi sulla sostenibilità, un lungo percorso che ci ha permesso di conseguire importanti risultati: nuove ricettazioni in oltre il 50% dei piatti pronti, migliorandone il profilo nutrizionale attraverso una riduzione del contenuto di sale, zuccheri, grassi e/o grassi saturi o incrementando il contenuto di fibre; sono stati avviati progetti di agricoltura sostenibile su tutte le filiere strategiche, che entro il 2022, saranno interamente da agricoltura sostenibile. La coerenza con principi e valori antichi ma sempre attuali fanno della Sorgente una delle aziende alimentari più stimate nel mondo come espressione del “saper fare” italiano. La Sorgente, acquisita nel 2019 dal Gruppo Ganassini, è un’azienda alimentare che affianca alla pasta fresca la produzione di prodotti gastronomici e dolci da forno esportati in tutta Europa. Info: www.la-sorgente.it