Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Le nuove esigenze di sicurezza Ripartire con le soluzioni ICT di Allnet.Italia

Tutti, dalle piccole imprese alle enterprise, ci ritroviamo ad affrontare la cosiddetta Nuova Normalità e a fare i conti con nuovi modi di vivere, rapportarci e fare business. Le parole chiave sono sicurezza e monitoraggio: all’orizzonte si stanno prospettando nuove sfide che la tecnologia può aiutarci ad affrontare. Non importa la grandezza dell’impresa, oggi le soluzioni innovative possono venire incontro a qualsiasi tipo di esigenza. Investire nella Security è la scelta giusta per ripartire. Anche se è già iniziato il ritorno agli uffici, non si può negare che il modo di lavorare è drasticamente cambiato. Lo smart working non è semplicemente lavorare da remoto in situazioni d’emergenza: le soluzioni giuste permettono di collaborare e comunicare in perfetta sicurezza. Investendo in questo settore e nella cybersecurity, le aziende possono garantire la business continuity e stare al passo con le nuove esigenze del mercato del lavoro. Una tematica centrale è legata alle misure di distanziamento che continuano a essere essenziali per garantire una convivenza sicura: che si tratti di spazi aperti o di edifici, è evidente l’esigenza di controllare gli accessi e di gestire i flussi attraverso il people counting. Nel settore enterprise, per esempio, si possono installare delle barriere d’accesso interne con termoscanner integrato: tramite riconoscimento facciale, è possibile accedere senza contatto fisico con il terminale e rilevare se il dipendente indossa o meno la mascherina. Il termoscanner misura in tempo reale e con estrema precisione la temperatura corporea: in questo modo, l’accesso agli edifici è subordinato al rispetto della soglia di temperatura impostata. Uno dei temi caldi riguarda la gestione degli stabilimenti balneari, nei quali diventa essenziale controllare i flussi. Con le telecamere IP con analisi video incorporate è possibile misurare il numero di visitatori, ottimizzare i turni del personale e analizzare e condividere le statistiche più rilevanti sulle presenze. Oltre all’istallazione di una telecamera all’ingresso della struttura, si può integrare un sistema di crowd people counter per monitorare la folla direttamente sulla spiaggia. La gestione delle pulizie giornaliere e della sanificazione degli spazi è uno dei temi che tocca tutte le imprese. Secondo la normativa, è necessario tenere un registro in cui vengono segnate la data, l’ora e l’operatore che effettua le pulizie. In alcune regioni i registri devono essere mandati mensilmente all’INPS, in altre devono essere disponibili in caso di controlli sanitari. Questo processo meccanico si può facilmente digitalizzare installando un controllo accessi, minimizzando così i tempi e l’errore umano. L’accesso con il badge personale al deposito delle attrezzature per la pulizia viene registrato dal sistema, che crea in automatico un registro in cui sono inseriti gli orari di accesso e l’ID del badge; inoltre, se si vuole monitorare nello specifico quali zone vengono pulite, si può ricorrere alla tecnologia IoT. Applicando le tag RFiD su un oggetto, per esempio l’aspirapolvere, è possibile tracciare il suo percorso all’interno degli spazi, garantendo non solo un controllo sulle pulizie ma anche un vantaggio gestionale. Le nostre soluzioni sono altamente scalabili, in modo da poter essere adattate a ogni situazione ed esigenza. Ripartire è possibile, ma bisogna farlo con un forte spirito di comunità, salvaguardando la salute pubblica. L’obiettivo di tutti dovrebbe essere lavorare per un mondo sempre più connesso, dal punto di vista tecnologico e umano. Info: www.allnet-italia.it