Lo stato dell’arte per la raccolta e l’analisi dei dati per la transizione digitale

Ogni giorno aumenta non solo la quantità dei dati che le aziende raccolgono ma anche la loro complessità. Spesso le aziende non sfruttano questo potenziale utilizzando una minima parte dei dati raccolti.
Uno dei metodi più efficaci per l’analisi dati è l’utilizzo di visualizzazioni che permettano di raccogliere i dati e sintetizzare i trend contenuti in essi. L’obiettivo principale è rendere le informazioni complesse accessibili, mantenendo sotto controllo i KPI dell’azienda, mostrando in tempo reale i dati e i risultati, individuando immediatamente successi o eventuali problemi tramite analisi predittive e intelligenza artificiale.

Flash Vision è un framework cloud sviluppato da D/Vision Lab, una start-up innovativa che si occupa di visualizzazione e analisi dati. Flash Vision permette la raccolta dei dati in cloud da sorgenti multiple (sensori, telecamere, gps, dispositivi IoT…), a cui segue l’analisi, sia in tempo reale che storica, tramite visualizzazioni dedicate. Flash Vision consente ad esempio di monitorare il distanziamento sociale da parte degli addetti in aeroporto; di verificare in ogni istante le condizioni di una flotta di corrieri individuando possibili ritardi o manutenzioni necessarie. Con Flash Vision informazioni dettagliate possono essere accessibili all’intera organizzazione, incoraggiando e sostenendo una cultura aziendale basata sui dati e accelerando il percorso di transizione digitale. Info:

 

www.dvisionlab.com