Metfer Srl: dal 1992, trasporto stoccaggio rifiuti e recupero rottami ferrosi e metalli

La Metfer Srl è una società triestina che si occupa di raccolta, trasporto e stoccaggio di rifiuti con particolare attenzione nei confronti di quei materiali di risulta di origine ferrosa. La sua fondazione risale al 1992, quando Michele Montrone decise di trasformare in un’azienda organizzata e con progetti ambiziosi, l’attività che suo padre aveva avviato circa vent’anni prima.
Oggi la Metfer vanta due sedi nella città di Trieste e collabora regolarmente e proficuamente con numerosi partner dislocati sia nel territorio del Nord-Est che all’estero. Nel corso degli anni l’azienda ha sviluppato diversi rami operativi. Il principale è il trasporto, sia per conto terzi che in proprio, di rifiuti non pericolosi che viene svolto grazie ad un vasto parco automezzi composto da otto camion dotati di tutti i necessari impianti di sicurezza e delle tecnologie più avanzate. Di grande rilievo è poi per l’attività aziendale, lo stoccaggio dei rifiuti non pericolosi presso i propri impianti, dove trovano ampio spazio materiali di varia tipologia: metalli ferrosi e non ferrosi, cavi elettrici, motori elettrici, schede elettroniche, carta, plastica, vetro, legno, imballaggi, pneumatici e molto altro ancora. La società dispone poi della certificazione di processo “End off Waste” per la produzione di materia secondaria per l’industria metallurgica. È attrezzata per le demolizioni navali ed industriali, gestisce operazioni di intermediazione di tutte le tipologie di rifiuti e all’interno dei propri impianti è attrezzata con mulini in grado di triturare rottami metallici e di svolgere le operazioni di riduzione volumetrica del rifiuto per la produzione di materia secondaria.
Info: www.metfer.com