Ogni giorno, HELLO NATURE!

Soluzioni tecnologiche per un futuro più sostenibile dell’agricoltura

 

«La nostra sfida più grande in questo nuovo secolo è di adottare un’idea che sembra astratta – sviluppo sostenibile». Questo affermava Kofi Annan nel 2013, ed è proprio con questo concetto che oggi l’intero comparto agricolo si trova a fare i conti. Essendo la filiera agro-alimentare uno dei principali settori dell’attività umana che più impatta sull’ambiente, ogni suo attore è chiamato a confrontarsi con lo sviluppo sostenibile e con l’integrazione di soluzioni a basso impatto ambientale nella propria attività.

 

HELLO NATURE (precedentemente nota come Italpollina), società italiana oggi leader a livello globale nella produzione di biofertilizzanti ad alto valore aggiunto, biostimolanti di origine vegetale e microrganismi benefici per l’agricoltura, ha scelto di raccogliere questa sfida, decidendo di ripensare ogni propria azione in chiave sostenibile. Proprio per ribadire in maniera forte il proprio impegno verso la sostenibilità, HELLO NATURE supporta gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, concentrandosi in particolare su 10 di essi, per ognuno dei quali porterà il proprio contributo, obiettivi misurabili e target da raggiungere nei prossimi 10 anni. In particolare l’accento viene posto sull’investimento continuo in Ricerca, Sviluppo & Innovazione per mettere a punto nuove tecnologie e nuove soluzioni che soddisfino necessità ben specifiche in termini di coltura, formulazione e obiettivo ed allo stesso tempo siano efficienti, completamente biodegradabili e a basso impatto ambientale. La filosofia di ricerca aziendale si basa sul modello dell’eco-efficienza per assicurare un’ottimizzazione della produzione agricola. Nell’ideazione e definizione di nuovi prodotti l’attenzione è rivolta verso l’utilizzo di risorse rinnovabili, l’economizzazione delle risorse più preziose e scarse quali ad esempio l’acqua, la qualità dei suoli e la biodiversità.

 

Un segmento nel quale HELLO NATURE investe fortemente che può fare la differenza in termini di impatto ambientale positivo è quello dei biostimolanti: promuoverne l’uso è uno degli obiettivi chiave dell’azienda, che ha creato a questo scopo una piattaforma di informazione gratuita, completa ed oggettiva – www.biostimulant.com. L’impegno di HELLO NATURE non si ferma alla ricerca, anche il comparto produttivo é oggetto di rivoluzioni che hanno l’obiettivo di renderlo maggiormente sostenibile: l’introduzione di concetti quali accordi di filiera, eco-design di prodotti e processi, simbiosi industriale, gestione efficace dei prodotti a fine ciclo di vita e produzione di prodotti partendo da residui del processo produttivo stanno cambiando l’impronta ambientale dell’azienda. Ma in fondo sono soprattutto le persone a fare la differenza e da HELLO NATURE tutti lavorano per lo stesso ideale e gli stessi obiettivi: assicurare un futuro più sostenibile per l’agricoltura e per il pianeta.

 

Info: www.hello-nature.com