Categoria:

BCC Santeramo, più di 60 anni al fianco della comunità e dell’economia pugliese

È una lunga tradizione quella che lega BCC Santeramo in Colle al territorio pugliese: una storia di crescita e attenzione al cliente iniziata nel 1957, che affonda le proprie radici nei valori del cooperativismo, del mutualismo e del localismo – valori che tuttora guidano l’Istituto, come racconta il Dott. Costante Leone, Presidente: «Durante il lockdown le nostre filiali sono sempre rimaste aperte per non far mancare a cittadini ed imprese il supporto che meritano. Le persone e le imprese hanno bisogno di liquidità, di ossigeno; siamo intervenuti prontamente, muovendoci in anticipo rispetto agli indennizzi statali ed erogando mutui fino a 15.000 euro a tassi stracciati, misura che ha incontrato grande apprezzamento tra la nostra clientela».

Le strategie intraprese da BCC Santeramo si sono rivelate vincenti e sono i numeri a testimoniarlo: «Alla fine del 2020, fra raccolta e impieghi, la crescita si assestava sui 125 milioni, con masse amministrate complessive prossime al miliardo di euro. Al 31 Dicembre, l’Istituto ha accumulato 76 milioni di fondi propri, con sofferenze ridotte al lumicino». Risultati importanti, che cementificano ulteriormente il ruolo di BCC Santeramo quale punto di riferimento per il tessuto economico e sociale pugliese e lucano; il forte legame col territorio, d’altra parte, è anche testimoniato dalle iniziative di solidarietà messe in campo dalla Banca, come la donazione di 150.000 euro all’Ospedale Miulli di Acquaviva per l’acquisto di ventilatori polmonari.

Il periodo è ancora complesso, ma BCC Santeramo guarda al futuro: «Presto inaugureremo la nuova sede della filiale di Gravina di Puglia – anticipa il Dott. Leone – che andrà ad affiancare le 9 già attive fra le province di Bari, Matera, Barletta-Andria-Trani e Taranto. Guardiamo con interesse all’area del nord-barese, puntiamo ad espanderci ulteriormente e rendere ancora più capillare il nostro servizio in un contesto particolarmente vivace nel settore agroalimentare».
Info: www.bccsanteramo.it