Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

Riso Buono: la ripartenza post covid

«A subire i risvolti economici dell’emergenza sanitaria mondiale sono stati soprattutto i produttori artigianali di qualità, quelli che non sono presenti nella Gdo, per intenderci, ma che si trovano nelle botteghe e nei ristoranti che ricercano e propongono i prodotti di nicchia» racconta Cristina Brizzolari, titolare di Riso Buono, azienda di Casalbeltrame (NO) nata solo 6 anni fa ma già presente con il suo riso nelle cucine dei migliori ristoranti stellati. «La nostra azienda non ha mai fermato le lavorazioni nei campi, rispettando tutte le regole necessarie e, soprattutto, non abbiamo mai smesso di credere in un futuro di ripresa graduale per il comparto agroalimentare italiano. Noi non molliamo e siamo pronti a ripartire sostenendo i nostri clienti, negozi e ristoranti di qualità in Italia e nel resto del mondo, felici di essere di nuovo nei nostri posti del cuore con i nostri prodotti: Riso Buono Carnaroli e Riso Buono Artemide». Info: www.risobuono.it