Rivi Magnetics: gli ancoraggi magnetici

Fondata nel 1968 a Sassuolo da Giovanni Rivi, la Rivi Magnetics, oggi guidata da Davide e Roberta Rivi, produce sistemi magnetici per l’ancoraggio rapido dello stampo in diversi settori dell’industria manifatturiera: gomma, plastica, tranciatura e deformazione della lamiera, fino al bloccaggio di pezzi sulle macchine utensili e formatura di piastrelle ceramiche.
La determinazione e gli sforzi del dipartimento di Ricerca e Sviluppo hanno permesso a Rivi Magnetics di registrare brevetti internazionali che la qualificano come eccellenza nei sistemi magnetici per temperature superiori ai 160 gradi.

 

In particolare Rivi Magnetics, con il suo sistema magnetopermanente per alta temperatura (fino a 240°), ha rivoluzionato il cambio stampo nelle presse per lo stampaggio gomma e materiali TPE.
Con le soluzioni Rivi Magnetics le prestazioni sono in continuo miglioramento: strumentazioni e macchinari sempre più all’avanguardia permettono di elaborare processi e metodologie che puntano dritte all’eccellenza, in logica di Lean Production e Clean Production, migliorando contemporaneamente la sicurezza degli operatori e diminuendo la quantità di scarti di lavorazione, in un’ottica sempre più sostenibile.
La validità del sistema è testimoniata da oltre cinquant’anni di esperienza nella progettazione e produzione di sistemi e con migliaia di applicazioni installate in tutto il mondo, oltre che alla diretta partecipazione a gruppi di normazione EN ed ISO.

 

Da sempre Rivi Magnetics si distingue per la qualità, l’affidabilità e la flessibilità progettuale che permettono di offrire soluzioni customizzate anche complesse, messe a disposizioni dei clienti da una rete capillare di distribuzione e di assistenza post vendita in continua espansione che si estende grazie ed una chiara visione di sviluppo strategico, dall’Italia ai principali mercati internazionali.
La vocazione all’innovazione e alla competitività si riscontra maggiormente oggi, con la sfida dell’Industria 4.0, dove standard rigorosi hanno spinto Rivi Magnetics a operare una profonda revisione dei propri sistemi e prodotti. Oggi Rivi Magnetics si è infatti focalizzata sullo sviluppo di sistemi che assolvano e siano conformi ai nuovi principi, come la IoT, la possibilità di connettere il sistema al mondo che lo circonda e di dialogare su più livelli o in remoto con i clienti.
Punto di forza di questo sviluppo è rappresentato dal controllo remoto. Grazie alla connessione a distanza, è possibile agevolare le operazioni di controllo e diagnostica facilitando e velocizzando le operazioni di assistenza tecnica.

 

Tutti i sistemi Rivi Magnetics sono gestiti da un’innovativa centralina, che garantisce semplicità di configurazione grazie a software dedicati, una diagnostica dello stato del sistema just in time e consumi energetici praticamente nulli.
Un’azienda che negli ultimi 15 anni ha avuto la capacità di superare le avverse congiunture di mercato che si sono susseguite, investendo fortemente in internazionalizzazione, in ricerca e sviluppo, in formazione e adeguamento tecnologico ai nuovi standard richiesti, apre un nuovo e fondamentale capitolo di una storia eccellente dell’imprenditoria italiana.

 

Info: www.rivimagnetics.it