Login

Partner dei più importanti editori italiani, da oltre 20 anni

SANITIBOX: tunnel per la sanificazione

Con l’avvio della FASE 2 dell’emergenza Covid-19 nasce la necessità di dotarsi di nuove soluzioni per garantire l’adeguamento alle nuove disposizioni relative al distanziamento e utilizzo di dispositivi di protezione. A farla da padrone nell’immaginario collettivo ci sono igienizzanti e mascherine, ma esistono altre misure che bisogna adottare per mantenere una corretta igiene delle persone e la corretta sanificazione degli ambienti. Uno degli aspetti più delicati e importanti è la capacità di calzature e tutte le parti a contatto con il suolo di immettere il virus in strutture e contesti chiusi. Ma anche gli indumenti possono essere vettori pericolosi. SanitiBox è un tunnel in acciaio di facile installazione che funge da passaggio antistante all’ingresso di qualsiasi edificio: supermercati, scuole, uffici pubblici, negozi, aziende. ll passaggio all’interno del box garantisce la sanificazione degli indumenti prima dell’ingresso all’interno dell’edificio. La sanificazione avviene al passaggio delle persone, ma anche sui carrelli che trasportano merci o altri oggetti in transito. SanitiBox offre due impianti diversificati, con linee di sanificazione differenti per persone o merci. l box con sistema di sanificazione è dotato di un impianto di nebulizzazione. Un sensore rileva la presenza di persone o cose e attraverso gli ugelli dell’impianto viene vaporizzata la sostanza igienizzata contenuta in un apposito serbatoio. ll serbatoio, dotato di carrello, può essere inoltre riconvertito in sistema sanificante per ambienti grazie all’inserimento di una lancia. Il serbatoio con il disinfettante potrà essere così portato all’interno dei locali e attraverso l’erogazione tramite la lancia sanificare anche gli ambienti di lavoro. Il tunnel con sistema di sanificazione è stato strutturato per il passaggio di una sola persona per volta con regolamentazione degli accessi. La facilità di installazione e l’estetica minimale la rendono un piacevole complemento per la facciata di qualunque edificio, siano essi edifici storici o costruzioni moderne. SanitiBox è stato sottoposto, grazie alla collaborazione con una biologa specialista in patologia clinica, all’iter dei test microbiologici effettuati sul procedimento di sanificazione. I test hanno confermato l’abbattimento della carica microbica dopo il passaggio di persone e merci. Il dispositivo SanitiBox rientra tra i prodotti che possono essere acquistati usufruendo del credito di imposta che sale dal 50% al 60% così come stabilito dal Decreto Rilancio, proprio in virtù dell’importanza che assumerà la sanificazione obbligatoria degli ambienti nella ripresa a pieno regime delle attività economiche. Sanitibox è un dispositivo nato dalla creatività e know-how di Sprech. L’azienda nasce oltre 30 anni fa dall’intuito dell’attuale Amministratore Delegato Pasquale Rescio, che ha messo insieme la sua passione e la sua esperienza nella lavorazione dell’acciaio e delle coperture tessili per avviare un’impresa che facesse della tecnica della progettazione costruttiva di tensostrutture il suo punto di forza. Oggi l’azienda è una family company guidata dal fondatore e dai suoi figli coadiuvati da dirigenti, manager, tecnici e maestranze altamente qualificate. Le radici storiche dell’impresa continuano, tuttora, a nutrire progetti evolutivi e dare linfa a visioni future. L’offerta di valore è rappresentata dalla capacità di inventare, progettare, immaginare soluzioni che partono da un’idea e si trasformano in tecnica ingegneristica, costruttiva e nell’insieme di sistemi e prodotti. Info: www.sprech.com