Sfinge S.p.A. e certificazione FSC®: Le etichette adesive diventano sostenibili

Sostenibilità: è ciò su cui punta Sfinge S.p.A., azienda che opera dal 1987 nel settore della produzione di etichette adesive. I settori a cui offre le proprie etichette sono svariati e vanno dal food&
beverage alla cosmetica e detergenza, al farmaceutico, all’industriale fino al promozionale in genere. L’azienda ha sede nella Repubblica di San Marino e, da sempre, si impegna ad offrire etichette di pregio stampate con diverse tecnologie, tra cui quella digitale, quella tipografica e quella flexografica, per la soddisfazione di ogni esigenza del cliente.
Sempre attenta alle innovazioni ed alla sostenibilità, Sfinge ha da poco ottenuto un’importante certificazione: quella FSC®.

 

FSC® è un’organizzazione internazionale non governativa che promuove la gestione responsabile di foreste e piantagioni. Una gestione forestale rispettosa dell’ambiente deve assicurare che la raccolta dei prodotti, legnosi e non, del bosco mantenga la biodiversità e i processi ecologici. La certificazione “Chain of Custody” FSC® garantisce, quindi, che il legno o altri suoi derivati, come, nel caso di Sfinge, la carta, presenti nel prodotto finale provengano da una foresta certificata o da materiale di recupero post-consumo.

 

Una prestigiosa certificazione che, insieme a quella VeganOK, dimostra la grande attenzione che, come azienda, Sfinge ha verso una produzione sempre più improntata al rispetto della natura e dell’ambiente.

 

Info: www.sfinge.sm