SINKO: Leader degli arredi spogliatoi

10

 

 

La trentennale esperienza di Sinko ci ha permesso di diventare azienda leader di settore sul mercato italiano. L’azienda nasce nel 1972 con il marchio Sport Systems, operando esclusivamente nel mondo piscine e palestre.

 

Nel 1990 la proprietà decide di diversificare la produzione creando una linea prodotti per gli spogliatoi industriali. Nasce così il marchio KENO!
All’inizio degli anni 2000 dalla fusione dei precedenti marchi prende il via l’avventura di SINKO.

 

Un attento studio sulle materie prime ci ha indirizzato verso l’utilizzo dei laminati a spessore HPL, per la loro inalterabilità nel tempo e in qualsiasi situazione ambientale. I laminati HPL stratificati non emettono sostanze tossiche, sono certificati per uso alimentare, non contengono pentaclorofenolo, amianto, alogeni e metalli pesanti, sono conformi alle normative vigenti e la loro superficie porosa è facilmente disinfettabile. L’obiettivo raggiunto è quello di garantire qualità, igiene e design al giusto prezzo.
Oggi nel portafoglio clienti sono presenti primarie aziende nel mondo produttivo commerciale e sanitario.

 

Da cinque esercizi il fatturato ha visto una costante crescita, risultato di un lavoro di alta qualità e della serietà commerciale e produttiva del prodotto base e della cura meticolosa dei dettagli che ci ha permesso di garantire il prodotto per dodici anni.
I macchinari utilizzati sono di ultima generazione e a controllo numerico. L’intera produzione consiste in: 5 linee di armadi, realizzabili anche su misura; 3 linee box e pareti divisori sia in laminato e sia in cristallo temperato, realizzabili anche su misura; 3 linee di panche; 2 linee lavandini; porte in telaio in alluminio o acciaio inox e pannello in laminato spessore 14 mm.

 

Tutte le materie prime e i lori accessori sono in materiali inattaccabili dalla ruggine e dai prodotti igienizzanti.
Lo spogliatoio, essendo un luogo di contatto, richiede quindi l’utilizzo di materiali inalterabili all’acqua e alle sollecitazioni anomale dell’utenza, caratteristiche principali del laminato HPL. Il cliente viene seguito dal nostro personale dal primo contatto sino all’installazione dei materiali concordati. L’ufficio commerciale è composto da quattro agenti che a loro volta possono vantare il sostegno di collaboratori esterni. Il team “tecnico” è infine completato da due geometri pronti ad esaudire ogni richiesta del cliente. L’installazione degli armadi viene effettuata da sette squadre di specialisti con l’ordine di curare nei dettagli tutte le forniture. A richiesta eseguiamo forniture “chiavi in mano” per industrie, piscine e palestre con soli prodotti certificati e garantiti. Sinko opera su tutto il territorio nazionale oltre che in Francia, Germania, Marocco, Spagna, Svizzera, Islanda e Oman.

 

Info: www.sinko.it