Sioss, sempre la strada sicura Manutenzione e segnaletica affidate ad uno staff esperto

Più di mille chilometri di autostrade in manutenzione, 500mila euro di investimenti, fatturato da 10 milioni ed operatività in tutt’Italia: Sioss Srl (Società Italiana Operatori Segnaletica Stradale), fondata nel 1977, è cresciuta negli anni per numero di committenti, fatturato e qualificazione all’esecuzione di lavori pubblici. Due insediamenti di proprietà per 6.250 mq a Ronchi dei Legionari (GO), è la manutenzione l’attività cardine dell’azienda, con molteplici settori d’interesse: manutenzione del piano viabile, con interventi preventivi e correttivi della regolarità ed aderenza di pavimentazione, segnaletica orizzontale e verticale, comprensiva di integrazione e pulizia di cartelli, opere d’arte (ponti e sovrappassi), strutture metalliche, installazione di barriere fonoassorbenti e paramassi, sicurvia metallico di protezione nonché il mantenimento della funzionalità dei sistemi di protezione. «Grazie al nostro know-how tecnico — dice il presidente del Cda Maurizio Puntin — e alla disponibilità di moderne attrezzature, possiamo eseguire ogni lavoro di segnaletica orizzontale, verticale, barriere di sicurezza, reti di recinzione, barriere fonoassorbenti e paramassi ed interventi per la sicurezza del traffico su strade ordinarie ed autostrade». Tra i principali committenti le più importanti realtà autostradali italiane oltre a Comuni e Province. Sioss vanta uno staff tecnico per progettazioni e soluzioni tecniche dalla comprovata esperienza e dalle ampie conoscenze delle tecniche adottate in Italia e in Europa. L’azienda possiede poi i più moderni macchinari per eseguire segnaletica orizzontale in materiale termoplastico, vernice acrilica e vernice all’acqua. Info: www.sioss.it