Sirp compie mezzo secolo

L’impresa conciaria veneta ha innovato i processi di lavorazione delle pelli

 

Cinquant’ anni esatti di attività alle spalle rappresentano il primo biglietto da visita di Sirp, azienda conciaria tra le più importanti del distretto veneto, cuore italiano della lavorazione e trasformazione della pelle. Sirp si appresta oggi a celebrare il suo mezzo secolo di vita senza il suo fondatore, Gaetano Grotto, scomparso nello scorso mese di giugno. Ma a lui sarà dedicato l’evento che la società sta organizzando nella più iconica villa palladiana del vicentino dove riunirà i clienti storici per ricordarne la figura, celebrarne i successi e illustrare i progetti futuri dell’azienda. Dal 1969 ad oggi, Sirp ha rappresentato davvero un punto di riferimento per l’arte conciaria. Se oggi l’impresa ha potuto raggiungere livelli di assoluta qualità che l’intero mercato le riconosce è anche perché la gestione manageriale che i titolari hanno da sempre portato avanti ha puntato sulla ricerca e lo sviluppo di tecniche di lavorazione diventate la migliore alternativa di qualità al tradizionale prodotto “pieno fiore”. Sin dall’inizio della sua attività, infatti, Sirp si avvale della lavorazione transfer, una tecnica che permette di applicare sulla pelle un film di poliuretano di spessore non superiore a 0,15 millimetri che rende il materiale più resistente e longevo. Nella sua storia Sirp ha operato per tutti i settori dove l’elemento base della produzione è la pelle. Nei primi anni di lavoro le aziende clienti erano principalmente rappresentate da calzaturifici e fabbriche di divani e poltrone. Soprattutto nel settore calzaturiero, particolarmente radicato nel territorio, la società veneta è stata una delle prime realtà italiane a lavorare per il mercato estero. Le sue pelli, infatti, erano largamente utilizzate per la produzione di scarpe destinate alla vendita in Russia. Nel corso del tempo, poi, sono stati potenziati i rapporti commerciali con aziende attive anche in altri settori della pelletteria. Oggi Sirp è senza alcuna ombra di dubbio una realtà leader nella preparazione di pellami destinati alla produzione di cinture e borse (core business aziendale), portafogli, volanti di auto, oltre ai più tradizionali settori di calzature e arredamento. Info: www.sirp.com